Maserati Ghibli Hybrid, la prima elettrificata del Tridente

748 0
748 0

Maserati Ghibli Hybrid, il Tridente si elettrifica. L’aggiornamento della grande berlina sportiva modenese ha il suo zenit nella versione mild hybrid. Arriverà a settembre.

Maserati Ghibli Hybrid

“Green”, ma di potenza, Ghibli Hybrid abbina il 2 litri quattro cilindri turbo benzina al sistema ibrido a 48 Volt. Erogando 330 cavalli e 450 Nm di coppia già a 1.500 giri. Esuberante, con prestazioni da “tremila” sei cilindri. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e velocità massima di 255 km/orari.

Potente come il V6 3.0 benzina, ma con consumi ed emissioni di CO2 ridotti di oltre il 20%, quindi efficiente come il V6 3.0 Diesel, che viene sostituito dall’ibrido sul mercato europeo.

Il sistema è stato sviluppato con Bosch: Maserati ha scelto il mild al posto del plug-in perché l’ibrido ricaricabile a causa di una batteria pesante, avrebbe penalizzato l’agilità e il piacere di guida. Per chiarire, Ghibli Hybrid pesa 80 kg in meno della versione Diesel.

Un primo passo, le prime Maserati al 100% elettriche saranno le sportive GranTurismo e GranCabrio previste per il 2021. 

Il generatore Bsg (Belt starter generator) a 48 Volt è associato a un turbo elettrico, chiamato e-Booster. Il BSG recupera energia in frenata e in decelerazione, ricarica la compatta batterie che alimenta il turbo elettrico che aiuta il 2 litri benzina (è il duemila utilizzato anche da Alfa Romeo Giulia e Stelvio ma completamente aggiornato dal Maserati Innovation Lab) nelle riprese a bassi giri. E alla richiesta della piena potenza, in modalità Sport, dà una spinta ulteriore agli alti regimi.

Il motore è stato curato nel suono, per riprodurre (senza amplificatori) il suono tipico delle Maserati. 

Ghibli Hybrid presenta il nuovo colore esterno Grigio evoluzione a doppio strato, cangiante sotto la luce. Presenti dettagli esterni in blu per evidenziare l’elettrificazione, mentre la calandra è stata rinnovata, al paro delle luci posteriori.

In abitacolo, con due allestimenti disponibili, GranSport e GranLusso, fa il suo esordio, assieme allo schermo da 10,1 pollici, il nuovo sistema multimediale chiamato Mia (Maserati intelligent assistant), gestito da un sistema Android, ricettivo dei comandi vocali per navigatore, climatizzazione e altre regolazioni. La berlina sportiva dispone di Maserati Connect per aggiornamenti e informazioni in tempo reale, un hotspot wifi per sei device e operativo con Amazon Alexa. Manca solo il prezzo, che sarà comunicato nelle prossime settimane.

Maserati Ghibli Hybrid, la galleria fotografica

Maserati Ghibli Hybrid scheda tecnica

Maserati Ghibli Hybrid scheda tecnica

Ultima modifica: 17 luglio 2020

In questo articolo