Maserati al Salone dell’automobile di Barcellona. Le novità

966 0
966 0

Dal oggi al 21 maggio Maserati sarà presente al Salone di Barcellona, con uno stand di oltre 400 metri quadrati. E le sue star: le berline Ghibli e Quattroporte e Levante, il primo SUV di Maserati.

La Quattroporte MY17 sfoggia degli esterni rivisitati, degli interni ancora più raffinati e nuove soluzioni ad alta tecnologia. Come il sistema avanzato di assistenza alla guida. L’ultima arrivata della gamma Quattroporte offre innovazioni degli interni e degli esterni, concentrate nelle versioni GranLusso e GranSport. Nuovo sistema di infotainment con display capacitivo ad alta risoluzione da 8,4” con funzione multi-touch, incastonato nella plancia centrale ridisegnata, con selettore rotante che ne migliora l’ergonomia e la fruibilità. Maggiore potenza e resistenza aerodinamica migliorata. Nuovi contenuti tecnici e tecnologici relativi alle caratteristiche del sistema avanzato di assistenza alla guida. Comfort di bordo ottimizzato grazie anche al sensore di qualità dell’aria in dotazione a tutti i modelli.

La Quattroporte MY17 è presente a Barcellona nella versione GTS GranSport in colore Nero Ribelle con interni neri e cuciture a contrasto in rosso. Spinta dal motore da 3,8 litri V8 Ferrari Twin Turbo da 530CV, con una coppia massima di 710 Nm. E in grado di spingere la vettura fino a 310 km/h, passando da 0 a 100 km/h in 4,7 s.

La Ghibli, berlina sportiva del segmento E premium, di colore Bianco con interni rossi, sarà presente in versione Diesel, con motore da 3 litri V6 Turbo 275 cavalli. E’ in grado di raggiungere 250 km/h con uno 0-100 km/h in 6,3 secondi.

Attesissimo anche il SUV della Casa del Tridente. Il Levante, presente a Barcellona sia in versione Diesel da 275 CV, in Verde Ossido e interni in color marrone. E nella versione più potente, il Levante S, in Blu Emozione con interni neri e cuciture a contrasto in colore rosso, con motore benzina 3 litri V6 Twin Turbo da 430 CV, una velocità massima di 264 km/h e accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,2 s. Le prestazioni eccezionali sia su strada che in offroad sono garantite dal sofisticato sistema di sospensioni elettroniche a smorzamento controllato (Skyhook), di serie su tutte le versioni, l’utilizzo diffuso di materiali leggeri, l’ideale distribuzione 50:50 del peso. Infine il baricentro più basso della categoria, e quattro molle aria che offrono cinque diverse altezze di guida (in aggiunta a quella in modalità parking).

Su Ghibli, Quattroporte e Levante è disponibile il nuovo sistema infotelematico. Compatibile con la funzione mirroring per smartphone, sia Android Auto che Apple CarPlay, con un display multi-touch ad alta risoluzione di 8.4”. Come optional sono disponibili sistemi avanzati di assistenza alla guida. Tra cui Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go, Lane Departure Warning, Forward Collision Warning con Brake Assist. E sistema avanzato di frenata d’emergenza automatico.

Per i visitatori del Salone interessati a sperimentare in prima persona le prestazioni della Gamma del Tridente, Maserati metterà a disposizione un Levante Diesel, una Quattroporte SQ4 GranSport e una Ghibli SQ4 con Luxury Pack ed interni in seta Ermenegildo Zegna.

Anche il Maserati Store

Sullo stand sarà inoltre presente il Maserati Store per la vendita di accessori, modellini e capi di abbigliamento. Con nuove proposte come la collezione Contemporary o la linea Urban di Maserati Corse, la collezione Maserati Classiche. E quella dal sapore futuristico Officine Alfieri Maserati.

Ultima modifica: 12 maggio 2017

In questo articolo