La mascherina è obbligatoria per guidare la moto?

2051 0
2051 0

Una delle poche certezze che abbiamo da quando le pandemia da Coronavirus è diventata protagonista della quotidianità degli italiani, e non solo, è la mascherina. Se indossata nel mondo corretto, utilizzando gli adeguati modelli di mascherina conformi alle normative, è uno dei pochi strumenti che abbiamo per tutelare noi stessi e gli altri dal potenziale contagio; pertanto, la mascherina va indossata ogni qual volta si esce di casa, non solo all’aperto, ma soprattutto negli ambienti chiusi. Nonostante queste prescrizioni da parte del governo, sono ancora in molti gli italiani che circolano senza indossarla e che, quotidianamente, vengono immortalati dalla stampa e dalle tv.

Diversi anche sono coloro che nelle innumerevoli indicazioni date dal Governo, faticano a comprendere come, dove e quando è obbligatorio l’uso delle mascherine: quando si viaggia sulla propria auto occorre indossare la mascherina? E, invece, quando si guida la moto? Vediamo di fare chiarezza a questi dubbi, osservando cosa è necessario fare per viaggiare sicuri, per non mettere a rischio gli altri e, anche, per non essere soggetti a sanzioni.

In moto si viaggia da soli

Partiamo da un’altra delle poche certezze che abbiamo oltre all’uso della mascherina: il metro di distanza. Come è noto infatti, per evitare i contagi e per rispettare le norme in materia di sicurezza sanitaria, occorre – sempre – mantenersi almeno a un metro di distanza dalle altre persone. Pertanto in moto e in motorino non si può viaggiare in due, per lo meno fino a nuovo ordine. Per alcuni si tratta di un vero e proprio problema, perché magari in famiglia si è abituati a muoversi solo sulle due ruote. Per altri, invece, questa è già una grande “conquista”: dopo il lungo periodo di lockdown, poter risalire in sella è motivo di gioia. Ma se si viaggia da soli, la mascherina va comunque indossata anche in moto?

Non ci sono certezze

La pandemia da Coronavirus è un evento inaspettato e del tutto nuovo che ha trovato cittadini e istituzioni impreparate e in difficoltà con la gestione dell’emergenza, per questo motivo molti gli aspetti risultano ancora poco chiari e talvolta non ancora regolamentati da norme legislative.
Sebbene sia chiaro che dobbiamo indossare la mascherina quando lasciamo le nostre abitazioni, quando siamo negli ambienti chiusi e quando facciamo contatto con altre persone, non è altrettanto chiaro se sia obbligatorio indossarla quando si guida la moto. La logica, direbbe di no: in moto si viaggia da soli, il metro di distanza dagli altri è assicurato di fatto fisicamente e spesso si indossa anche un casco integrale, quindi i rischi di montaggio non si intravedono. Essendoci incertezza sulla normativa, meglio quindi tenere la mascherina sempre portata di mano

 

Ultima modifica: 13 maggio 2020