M7Electro, la monoposto Mahindra per la Formula E del 2022

210 0
210 0

E’ stata presentata M7Electro, la monoposto Mahindra per la Formula E del 2022. Spicca per un’inedita livrea completamente rossa e la sua nuova coppia di piloti. Ad Alexander Sims si affianca infatti Oliver Rowland, confermando anche per la prossima stagione una formazione totalmente britannica.

La nuova veste rossa è corredata dalla nuova corporate identity di Mahindra & Mahindra, che abbina ad un lettering ridefinito il nuovo logo stilizzato Born EV, per rimarcare il proprio impegno nel processo di elettrificazione del mondo automotive.

Futuro elettrico su strada

La divisione design di Mahindra, Mahindra Advanced Design Europe (M.A.D.E.) è stata determinante nella creazione del logo e soprattutto della piattaforma Born EV, destinata ad essere la base dei prossimi modelli elettrici Mahindra che saranno presentati sul mercato indiano a partire dal 2025.

La novità principale della monoposto M7Eelectro per la prossima annata, riguarda l’adozione dell’ultima evoluzione della power unit ZF. Le monoposto M7Electro affronteranno il loro ultimo anno di corse prima che le nuove auto con specifiche Gen3 sostituiscano quelle attuali di tipo Gen2, a partire dalla stagione 2023 in avanti.

Formula E, la stagione 2022 in realtà inizierà già dal prossimo 29 novembre fino al 2 dicembre. Quando sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia, in Spagna, si svolgeranno i consueti test ufficiali di pre-campionato.

Il primo E-Prix dell’anno si correrà in Arabia Saudita, a Diriyah. Con la doppia corsa in notturna di venerdì 28 gennaio e sabato 29 gennaio.

Il calendario gare 2022 prevede 16 appuntamenti, con la disputa dell’E-Prix di Roma il 9 aprile.

Leggi ora: tutte le news Mahindra

Ultima modifica: 22 novembre 2021

In questo articolo