Lexus LC Hybrid Yellow Edition, esempio di maestria artigianale

765 0
765 0

Lexus LC Hybrid Yellow Edition è un esempio della maestria artigianale del Marchio di lusso giapponese. E’ disponibile in numero limitato di esemplari. Ordinabile a partire da questi giorni nella versione Self-Charging Hybrid 3.5L da 359 cavalli. Il prezzo è di 120.500 euro.

 

Lexus LC Hybrid, la prova di QN Motori

 

Contraddistinta da una colorazione esclusiva Giallo Race, incarna l’attenzione al dettaglio che hanno reso Lexus famosa nel mondo. Risultato di un approccio che consente ai designer di progettare nuove colorazioni. E di individuare le soluzioni migliori nell’arco di ben due anni, garantendo prodotti di qualità eccelsa. La vernice Giallo Race nasce in maniera specifica per la gamma LC. Assicurando alla livrea un aspetto che suggerisce un comportamento sportivo e una performance straordinaria e coinvolgente.

Il segreto della colorazione risiede nella minuziosa applicazione multi-strato del giallo e di un primer bianco. Che insieme garantiscono alla vernice una elevata profondità cromatica. Un primer caratterizzato da un bianco intenso, che ottiene una saturazione ottimale se coniugato con una copertura base di colore giallo di grande densità. L’aggiunta di una colorazione gialla a base di mica elimina poi la densità del colore dando vita ad una brillantezza senza eguali.

Il processo di verniciatura è complesso e necessita della massima attenzione: un colour designer deve analizzare centinaia di campioni prima di scegliere quelli giusti, un lavoro che richiede un occhio attento e la padronanza della cromogenia, la scienza che studia il modo in cui nascono i colori. Dopo la scelta del colore, i designer iniziano a collaborare con i colorifici e con i fornitori per assicurare la massima consistenza cromatica a tutte le linee e curve della scocca, garantendo un effetto cromatico che varia in base al punto di osservazione.

LC Hybrid Yellow Edition

Nella LC Yellow Edition la speciale colorazione della livrea viene richiamata da quella dell’abitacolo, in particolare dai pannelli delle portiere di colore nero con inserti gialli in Alcantara e con sedili in pelle bianco avorio. Il colore giallo viene ripreso anche nelle cuciture a contrasto sui sedili, sul quadro strumenti, sul volante e sul bracciolo della consolle centrale, esempio della maestria artigianale takumi, caratteristica esclusiva che contraddistingue la qualità dei prodotti Lexus. Le dotazioni prevedono anche un Head Up Display, un cielo in Alcantara e sedili anteriori elettrici in pelle semianilina regolabili in 10 posizioni.

Oltre a sfoggiare forme accattivanti, la nuova LC Yellow Edition gode della performance e della maneggevolezza. Garantite dalle specifiche della versione Sport+. Un handling agile e sicuro e una risposta superba garantiti dai sistemi Lexus Dynamic Handling e Variable Gear Ratio Steering (VGRS) con quattro ruote sterzanti. Che controllano l’angolo di sterzata delle singole ruote, e dal differenziale Torsen a slittamento limitato. L’avanzata tecnologia di questi sistemi consente al cliente di sfruttare al massimo il potenziale della piattaforma GA-L di Lexus. Che è  impostata su una distribuzione dei pesi ottimale e sull’abbassamento del baricentro.

Tra le caratteristiche degli esterni spiccano i cerchi forgiati da 21 pollici. E lo spoiler posteriore retrattile, il tetto ed esclusivi battitacco in fibra di carbonio. La Yellow Edition sarà inoltre disponibile con il Multi Stage Hybrid System di Lexus.

Ultima modifica: 12 settembre 2018

In questo articolo