Lexus IS 2020, la berlina di lusso diventa più sportiva

355 0
355 0

Lexus IS, si rinnova la berlina media del Marchio di lusso di Toyota. Per ora disponibile sul mercato americano. Beneficia in un aggiornamento profondo, di forma e di sostanza. Mantenendo la qualità e l’affidabilità e aggiungendo doti stradali più dinamiche. 

Lexus IS presenta aggiornamenti a sterzo, telaio e freni, con un settaggio realizzato prendendo inspirazione dalla supersportiva LFA. Un lavoro di fino, anche sulle sospensioni. E accorgimenti addizionali, per aerodinamica, pneumatici e scarico, dedicati all’allestimento F Sport. A richiesta il Dynamic Handling Package e le sospensioni adattive AVS, il differenziale posteriore Torsen, la modalità di guida aggiuntiva Sport+. Evoluti anche gli Adas, i sistemi di assistenza alla guida.

Lexus IS sarà certamente più precisa e piacevole su strada. Esaltata da un design esterno, anch’esso aggiornato, non certo stravolto. Decisamente più muscolo e appuntito, anche nei fari a LED. L’abitacolo invece resta più classico, con le note finiture artigianali Takumi. Connesso e molto ben rifinito con il doppio schermo digitale: che per la strumentazione può essere anche analogico. Totale la compatibilità con Apple CarPlay, Android Auto e Amazon Alexa.

I motori di IS sono tutte a  benzina. A trazione posteriore o integrale, sempre abbinate al cambio automatico. Ovvero il 2 litri turbo da 241 cavalli, il V6 di 3.5 litri da 260 cavalli e da 311 cavalli nella top di gamma.

Lexus IS 2020, le foto

Ultima modifica: 16 giugno 2020

In questo articolo