Land Rover Discovery Sport, nel 2019 arriva l’ibrido

3707 0
3707 0

Land Rover elettrificherà il Discovery Sport. Nel 2019 è previsto l’arrivo del nuovo modello. Agli inevitabili aggiornamenti stilistici si aggiunge una nuova piattaforma che migliorerà il comfort di bordo e fornirà spazio per un pacchetto di batterie agli ioni di litio.

Piazzate sotto il pavimento non condizioneranno la praticità e la guidabilità del Suv. Il motore elettrico sarà accoppiato a un nuovo tre cilindri. Le emissioni di anidride carbonica sono quantificate in 45 g/km, sufficiente per soddisfare le nuove norme WLTP. Land Rover sta anche lavorando a una alimentazione mild hybrid che verrà utilizzata dopo l’aggiornamento del Suv. Ancora non è noto se verrà usato un generatore di avviamento oppure turbocompressori elettrificati.

Specchietti smart e realtà virtuale

Fra i miglioramenti per la versione 2020 del Discovery Sport, una migliore risposta dell’acceleratore e una minore rumorosità. Un miglioramento del quale beneficerà l’abitacolo, che sarà oggetto di altri aggiornamenti sul piano delle finiture e del design. Il Suv dovrebbe presentare anche la nuova tecnologia dello “smart rearview mirror” e un sistema di realtà virtuale che mostri il terreno davanti al veicolo ma non visibile al guidatore.

Ultima modifica: 28 luglio 2018