Lamborghini Urus Graphite Capsule, collezione di nuovi colori e finiture

1738 0
1738 0

Lamborghini Urus Graphite Capsule è la collezione di nuovi colori e finiture che arriverà sul model year 2021 del Super Suv di Sant’Agata Bolognese. Che parte da un prezzo, in Italia, di 227.000 euro.

Lamborghini Urus Graphite Capsule -3

Sono disponibili quattro colori opachi per l’esterno: il Bianco Monocerus, il Nero Noctis e le due tonalità di grigio Nimbus e Keres. Livree riprese nei componenti inferiori frontali, posteriori e nelle soglie laterali.

Le sfumature Arancio Leonis, Arancio Dryope, Giallo Taurus e Verde Scandal esaltano le linee distintive dello splitter frontale, degli inserti porta e dello spoiler posteriore.

I cerchi Taigete da 23” sono in esclusiva per la Graphite Capsule, riprendono queste tonalità, mentre nella parte posteriore il terminale di scarico sfoggia una finitura cromata nera dedicata.

Lamborghini Urus Graphite Capsule offre oltre 16 combinazioni di colore.

L’abitacolo presenta finiture in alluminio scuro anodizzato per il quadro strumenti e i pannelli delle porte, oltre che nuovi inserti in fibra di carbonio opaca.

I colori dell’esterno sono riproposti nella tappezzeria a contrasto nella finitura in pelle del tunnel centrale, negli inserti della seduta del sedile, nelle cuciture  e nel logo Lamborghini ricamato sui poggiatesta.


I sedili in Alcantara ventilati, introdotti con la Pearl Capsule, sono un optional esclusivo disponibile solo per la Urus Graphite Capsule.

 

Lamborghini Urus Graphite Capsule, la galleria fotografica

Leggi anche: Lamborghini Urus, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 28 settembre 2020

In questo articolo