Lamborghini Unico, sarà questo il nome della prima ibrida di Sant’Agata?

2872 0
2872 0

Lamborghini Unico, questo potrebbe essere il nome della prima supercar ibrida della Casa di Sant’Agata Bolognese. Il modello sarebbe proposto in tiratura limitata. Non un pezzo unico, come potrebbe lasciare presagire il nome, ma 63 unità totali. Il costo dovrebbe aggirarsi sui 2,5 milioni di dollari (2,1 milioni di euro).

L’ispirazione stilistica dovrebbe essere fornita dal concept Terzo Millennio (nella foto), l’affascinante studio stilistico di supercar elettrica mostrato lo scorso anno a Ginevra. Che Lamborghini stia lavorando a una nuova vettura in edizione limitata non è un mistero. Lo ha rivelato lo stesso presidente Stefano Domenicali la scorsa estate.

Dal sito The Supercar Blog arriva ora l’indiscrezione sul nome. Il progetto ha il nome in codice LB48H e secondo alcune fonti del blog il nome sarebbe appunto Lamborghini Unico. La produzione dovrebbe cominciare alla fine di quest’anno. In assenza di informazioni ufficiali, non ci sono nemmeno indicazioni sulla data di presentazione. Il Salone di Ginevra del 2019 potrebbe essere un’ipotesi credibile.

Lamborghini Aventador SVJ

Sotto il cofano, la Unico dovrebbe lo stesso V12 aspirato da 6.5 litri della Aventador. La potenza è di 800 cavalli ai quali se ne aggiungeranno 50 di un motore elettrico che verrà accoppiato a quello tradizionale. Le dimensioni saranno simili a quelle della Aventador, ma alcuni tratti stilistici verranno presi in prestito dalla Terzo Millennio.

Ultima modifica: 22 ottobre 2018