Lamborghini al top per gli impianti di trigenerazione e teleriscaldamento

220 0
220 0

Lamborghini e il partner CPL CONCORDIA hanno vinto congiuntamente il premio “COGEN Europe 2019” nella categoria “Market Development – Organization”.

COGEN Europe, l’associazione europea per la promozione della cogenerazione, conferisce ogni anno questo riconoscimento all’azienda che ha contribuito significativamente, attraverso prestazioni e risultati di rilievo, allo sviluppo e alla crescita del mercato della cogenerazione in Europa.

La selezione è stata effettuata da una giuria europea selezionata, che riunisce professionisti del settore, responsabili politici e rappresentanti della comunità di ricerca con una vasta conoscenza in materia.

Il premio è stato consegnato durante una cerimonia seguita da una cena di gala svoltasi giovedì scorso a Madrid alla presenza di politici delle istituzioni dell’Unione Europea, nonché di rappresentanti di Automobili Lamborghini e CPL CONCORDIA.

Ranieri Niccoli, Chief Manufacturing Officer di Automobili Lamborghini

Le parole di Ranieri Niccoli

La sostenibilità fa parte dei nostri obiettivi aziendali e rappresenta un’assunzione di forte responsabilità nei confronti dei nostri stakeholder e del territorio in cui operiamo quotidianamente. Siamo molto orgogliosi di aver ottenuto questo importante riconoscimento per i nostri impianti di trigenerazione e teleriscaldamento, i quali hanno contribuito ad ottenere nel 2015, come prima azienda al mondo, la certificazione CO2 neutrale tramite il programma “Carbon Neutrality” di DNV GL”.

Gli impianti di trigenerazione e teleriscadalmento sono stati sviluppati in collaborazione con CPL CONCORDIA e sono situati all’interno dello stabilimento di Sant’Agata Bolognese.

I due impianti di trigenerazione permettono di produrre energia elettrica, termica e frigorifera utilizzando gas naturale. Hanno una potenza installata pari a 2,4 MW e consentono di produrre ogni anno circa 20.000 MWhe. A titolo di esempio, la quota di energia prodotta potrebbe soddisfare ii fabbisogno annuale di tutte le abitazioni di Sant’Agata Bolognese. II risparmio in termini di emissioni è pari a circa 1.640 tonnellate di CO2 ogni anno. L’azienda inoltre prevede la conversione a Biogas di entrambi gli impianti, così da ridurre ancor più significativamente le emissioni di CO2 fino a 11.400 tonnellate ogni anno.

Lamborghini è la prima azienda automobilistica in Italia ad avere un sistema di teleriscaldamento. Tale impianto consente la distribuzione di acqua calda, proveniente da una centrale di cogenerazione a biogas situato a sei chilometri dall’azienda, attraverso una rete di tubazioni interrate. Lamborghini ha voluto dunque utilizzare l’energia prodotta da una centrale di cogenerazione, che altrimenti sarebbe andata persa. II risparmio di emissioni è pari a circa 1.800 tonnellate di CO2 ogni anno. Grossi passi in avanti, senza dubbio.

Ultima modifica: 28 ottobre 2019

In questo articolo