Lamborghini Aventador SVJ 63, la serie speciale della regina del Ring

2556 0
2556 0

Lamborghini ha già svelato una edizione speciale della Aventador SVJ appena presentata a Pebble Beach. Sul prato californiano, la regina del Nurburgring si è mostrata anche nella versione 63. Un riferimento all’anno di nascita di Lamborghini e al numero di esemplari che ne saranno prodotti. La SVJ 63 è un’edizione speciale dall’allestimento unico, che mette in evidenzia l’ampio utilizzo della fibra di carbonio.

L’Aventador SVJ è la regina del Nürburgring e ha rubato gli sguardi degli appassionati. Col suo motore aspirato V12 da 770 CV, un’accelerazione da 0-100 Km/h in 2,8 sec. e una velocità massima di oltre 350 Km/h, è detentrice del record per vetture di serie del mitico “Inferno Verde”. Sarà prodotta in 900 unità e arriverà sui mercati a inizio 2019.

Sempre a Monterey, Lamborghini ha inaugurato una location esclusiva, la Lamborghini Lounge Monterey. Una villa nel cuore di Pebble Beach, avamposto della casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese tutto all’insegna dell’eccellenza Italiana. La villa presenta spazi e arredi che rendono immediatamente riconoscibile l’estetica dell’iconico design Lamborghini e offre un’esperienza immersiva nel brand, tra cui un’area per la personalizzazione Ad Personam. All’inaugurazione hanno partecipato circa 500 personalità del mondo dell’economia, dell’impresa e dello spettacolo. L’iniziativa ha visto il sostegno del Consolato Generale d’Italia a San Francisco competente anche per l’area di Monterey.

I gioielli classici come la Lamborghini Espada e Islero, al loro 50° anniversario quest’anno, hanno ricevuto un tributo speciale a The Quail con una straordinaria esposizione di una ventina di rari esemplari ammirati da tutti i visitatori.

Ultima modifica: 27 agosto 2018

In questo articolo