Nuova Kia Picanto: versatilità, tecnologia e motore turbo

1275 0
1275 0

Presentata la terza generazione della Kia Picanto, la piccola della Casa coreana che si presenta con diverse novità. Dalla linea della carrozzeria agli interni hi-tech, Picanto si pone ai vertici del segmento puntando sulla versatilità e sulla tecnologia. La gamma sarà caratterizzata da tre differenti motorizzazioni a benzina fra le quali figura (disponibile entro la fine dell’anno) il modernissimo tre cilindri 1.0 T-GDI turbo, il propulsore più potente e il primo sovralimentato mai applicato alla piccola Kia.

Le versioni base sono equipaggiate con cerchi in acciaio da 14 pollici. In alternativa sono disponibili cerchi in lega da 14 pollici per la versione Cool e da 16 per GT-Line. L’aspetto è poi caratterizzato dai nuovi gruppi ottici con indicatori di direzione e luci diurne a LED (disponibilità a seconda delle versioni) che conferiscono un colpo d’occhio immediatamente riconoscibile.

Per la prima volta nella gamma Picanto sarà disponibile l’allestimento “GT-Line” identficativo dei modelli più sportivi della gamma Kia. In questo caso l’esterno è caratterizzato dalle modanature nere, rosse e argento presenti nella griglia, nelle prese d’aria laterali, lungo i sottoporta e nella carenatura posteriore, con i terminali cromati del doppio scarico.

A parità di ingombro, la nuova generazione di Picanto offre un rapporto dimensioni/abitabilità ancora superiore all’attuale e una versatilità straordinaria. Il tutto grazie anche al bagagliaio suddiviso su due livelli (piano regolabile per 145 mm) che, con una capacità di 255 litri (55 più della versione attuale) si pone ai vertici della categoria.

La novità turbo

La gamma comprende tre propulsori a benzina. Le unità aspirate 1.0 e l’1.2 sono derivate da quelle attuali con migliorie nella messa a punto e nelle emissioni; successivamente sarà disponibile anche il nuovo 1.0 turbo T-GDI, il primo sovralimentato offerto sulla Picanto. Tutti i motori sono abbinati a un cambio meccanico a 5 marce.

L’1.0 MPI alla base della gamma eroga 67 CV a 5500 giri/min e la coppia massima di 96 Nm. Il motore 1.2 MPI eroga 84 CV e 122 Nm. In questo caso l’evoluzione riguarda la fasatura del sistema CVVT (continuously variable valve timing) e l’adozione di pistoni con rivestimento antiattrito per migliorare l’efficienza. La novità assoluta, in arrivo entro la fine del 2017, è il tre cilindri T-GDI che eroga 100 Cv e una coppia di 172 Nm, i valori più alti di sempre per una Picanto. L’1.0 utilizza un turbocompressore e sistema di iniezione ad alta pressione (200 bar); gli iniettori hanno fori realizzati con tecnologia laser per la migliore polverizzazione del carburante e la migliore combustione.

Il lancio commerciale il Italia parte con l’open weekend dell’8-9 aprile nel corso del quale sarà proposta la gamma iniziale (listino e scheda tecnica in allegato), a prezzi a partire da 10.000 euro. La nuova Picanto, unica nel suo segmento, gode della esclusiva garanzia estesa Kia di 7anni-150.000 km.

Ultima modifica: 5 aprile 2017