Jeep Renegade e Compass e-Hybrid, ibrido che spinge | VIDEO

1906 0
1906 0

Jeep Renegade e Compass e-Hybrid, arrivano le versioni mild hybrid 48 V del Suv compatto e medio del Marchio americano del Gruppo Stellantis.

Nella gamma si pongono prima delle plug-in hybrid, le versioni 4xe. L’ibrido a trazione anteriore sulle best seller è spinto dal nuovo motore 1.5 turbo benzina a ciclo Miller e dotato di nuova testata con camera di combustione compatta, iniezione diretta, ciclo Miller, nuovo variatore di fase e un rapporto di compressione di 12.5:1. 

Il mild hybrid che spinge

Caratteristiche interessanti, che portano a una potenza di wa, che diventano  equivalente a 135 Nm a livello di ingresso del cambio a sette marce a doppia frizione (7HDT300), che può trasmettere moto alle ruote anche quando il quattro cilindri a combustione interna è spento.

Ecco quindi la trasmissione mild hybrid, che lavora anche in trazione. La batteria è compatta: non è stata comunicata la capacità, ma, non essendo ricaricabile da spina, dovrebbe essere di circa un 1 kWh.

Jeep Renegade e Compass e-Hybrid  versioni e prezzo

Sono disponibili in quattro allestimenti: Longitude, Night Eagle, Limited ed S e la serie speciale Upland.

Il prezzo parte da 27.900 euro per arrivare a 38.000 euro. Ma sono offerte anche offerte rispettivamente con una rata mensile, su 4 anni, di 249  e 319 euro.

Jeep Renegade e Compass e-Hybrid, la galleria fotografica

Ultima modifica: 26 gennaio 2022

In questo articolo