Jeep Grand Cherokee S si veste di nero e arriva in Europa

2293 0
2293 0

Arriva sul mercato europeo la Jeep Grand Cherokee S. Il Suv di FCA si veste di nero, ottenendo un aspetto molto aggressivo sulla strada. Non sarà la versione Trackhawk da 707 cavalli, il Suv più potente al mondo, ma anche sul piano delle prestazioni si difende. Tre le motorizzazioni disponibili per il Vecchio Continente. Il diesel 3.0 da 250 cavalli e due propulsori a benzina. Il V6 da 3.6 litri che produce 286 cavalli e il V8 Hemi 5.7 litri da 352 cavalli. Tutte le motorizzazioni sono accoppiate al cambio automatico a otto velocità.

Il nero vince, in questo caso. La tonalità scelta per il Grand Cherokee S è questa. I contorni della griglia, i rivestimenti laterali, i fanali posteriori e i cerchi da 20 pollici sono tutti rifiniti in vernice lucida Granite Crystal. Al nero lucido si passa per quanto riguarda la griglia e le cornici dei finestrini. Gli scarichi sono in nero cromato.

I rivestimenti degli interni sono in color canna di fucile anodizzato, cuciture nere sia sul pannello degli strumenti sia sui sedili in pelle Nappa sullo stile della SRT. Alcuni accessori che sulle altre versioni sono opzionali sulla Grand Cherokee S diventano di serie. Fra questi, il tetto panoramico, il volante in pelle e i sedili riscaldati.

Ultima modifica: 24 gennaio 2018