Jaguar si tuffa nel passato e produce 10 E-Type restaurate

1320 0
1320 0

Jaguar omaggia il suo passato glorioso rimettendo in produzione 10 esemplari della storica E-Type restaurati. Il programma si chiama “Jaguar Classic E-Type Reborn initiative” e la prima vettura di questa serie sarà mostrata alla Techno Classica di Essen ad aprile.

La E-Type restaurata costerà 285mila sterline, oltre 330mila euro, ma il prezzo dipenderà anche dalle specifiche della vettura. Il cliente potrà richiedere di aggiungere parti delle generazioni successive alla prima.

Quella che Jaguar rimetterà in commercio è infatti la prima generazione di E-Type, prodotta fra il 1961 e il 1968. Ogni modello sarà affidato al “classic team” della Casa e ristrutturata con le stesse specifiche del 1960 per farlo aderire il più possibile all’originale.

In passato Jaguar aveva già costruito alcuni modelli di sue vetture storiche come la XKSS da corsa o la E-Type Lightweight, ma quelle erano tecnicamente delle vetture completamente nuove basate sulle originali. Queste E-Type vengono fornite da Jaguar Classic e ristrutturate.

La vettura esposta alla Techno Classica è una Serie 1 con motore 4.2 litri che venne esportata in California accumulando un totale di 78mila miglia (125mila chilometri) prima di essere messa a riposo a inizio anni Ottanta. Carrozzeria, motore e cambio sono originali e sono stati ricostruiti, mentre tutti i dispositivi di sicurezza sono stati sostituiti.

Ultima modifica: 31 marzo 2017