Ipotesi addio superbollo e stop agevolazioni alle auto con più di 20 anni

1897 0
1897 0

Addio al superbollo e alle agevolazioni alle auto storiche sulla imposta di proprietà (bollo auto)? Il Decreto Fiscale potrebbe portare le novità. Che sono di di orientamento opposto.

Superbollo ko?

Introdotto da Berlusconi nel 2011 e subito rafforzato da Monti, il superbollo a più riprese è stato tacciato come balzello sostanzialmente ingiusto. Oltre a non aver portato introiti, ma ad averne fatti perdere. Spostando il mercato delle auto potenti, nuove e usate, fuori dall’Italia.

Alcuni senatori di Fratelli d’Italia hanno proposto un emendamento per sopprimere l’imposta della addizionale erariale.

Stop alle agevolazioni per le over 20?

Discorso diverse per le vetture con oltre 20 anni. Ovvero per gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico con anzianità di immatricolazione compresa tra i venti e i ventinove anni, se in possesso del certificato di rilevanza storica”.

Al momento beneficiano della riduzione del 50% o dell’esenzione del bollo, a seconda delle Regioni. Ma la proposta di tre emendamenti di Pd, M5S e Italia Viva, in sostanza di gran parte della maggioranza, chiede di cancellare questa agevolazione. Non sarebbero coinvolte le vetture con più di 30 anni.

Queste proposte sono sotto il giudizio della commissione finanze del Senato.

A pensare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina, soleva dire Giulio Andreotti. Avremmo un pensiero malizioso su quale delle due proposte venga bocciata e quale accettata …

Ultima modifica: 19 novembre 2021