Icona Vulcano Titanium, la supercar da 2,5 milioni di euro a Cannes

1317 0
1317 0

Icona ha organizzato una sessione di test clienti molto particolare sul Molo dei Miliardari nel porto Vauban di Antibes a Cannes, in concomitanza con il noto Festival del Cinema. La Vulcano Titanium era stata rivelata lo scorso anno ed è una super car di lusso che costa addirittura due milioni e mezzo di euro.

Come suggerisce il nome, il telaio di questa incredibile supercar è realizzato in titanio. Risulta pronto dopo 10 mila ore di lavorazione di battitura a mano, mentre il design dell’auto è ispirato da quello del jet da combattimento Lockheed Blackbird SR-71, noto per la sua velocità. Le forme sinuose della Vulcano Titanium consentono di allontanare l’aria calda dal motore e di ridurre la turbolenza generata dalle ruote.

Icona Vulcano Titanium
Il propulsore è un 6.8 V8 montato anteriormente che si caratterizza per una potenza ottimizzata di 680 Cv e 820 Nm di coppia

Il propulsore di questa meraviglia è un 6.8 V8 montato anteriormente che si caratterizza per una potenza ottimizzata di 680 Cv e 820 Nm di coppia. Questo permette alla one-off di raggiungere 100 km/h in 2,8 secondi e una velocità massima di 355 km/h.

Icona è stata fondata nel 2010 in Italia, a Torino. Studi di design, aziende manifatturiere, università e centri di ricerca, sono alla base di questo gioiello di estetica e prestazioni. Icona Group conta più di 100 fra designer, modellisti, ingegneri, e project manager da 15 Paesi diversi, con sedi a Torino, Shanghai e Los Angeles.

Ultima modifica: 24 maggio 2017