Icona Design Group, proposte di mbilità al China International Import Expo

946 0
946 0

Dalla Cina con furore. Icona Design Group ha presentato a Shanghai, occasione del China International Import Expo (Ciie), in programma dal 5 al 10 novembre, progetti di mobilità sostenibile.

Icona Design Group a Shanghai è operativa da 11 anni: le altre sedi sono a Torino e Los Angeles. Spicca il design cabina interna di Hyperloop Transportation Technologies, lo sviluppatore leader della prossima generazione di trasporto sostenibile ad alta velocità, nato da un’idea di Elon Musk. I visitatori del CIIE potranno curiosare all’interno della cabina, sedersi e vivere un’esperienza di realtà virtuale e di un futuro potenzialmente prossimo.

Scooter elettrico a idrogeno

Si nota per la fascia liminosa azzurra fluo lo Store.H. Si tratta di uno scooter elettrico che, grazie a una cartuccia all’idrogeno, raggiunge un’autonomia di 100 km. La cartuccia scarica può essere ricaricata a casa con una box di dimensioni contenute per elettrolisi; oppure può essere scambiata con una nuova cartuccia carica attraverso una vending machine collocabile lungo le strade. Le cartucce di questo ecosistema non sarebbero di proprietà, si pagherebbe la ricarica di idrogeno, lasciando quelle scariche in cambio di quelle cariche. Potrebbe essere una soluzione?

Icona espone al CIIE la tecnologia di ricarica wireless ad alte prestazioni realizzata con Reasonance: un sistema pensato per consentire ai mezzi a guida autonoma di ricaricarsi senza l’intervento umano.

Pix Moving, Icona è mi un mezzo a guida autonoma che, dotato di monitor touch screen. Può muoversi per la città fornendo informazioni o essere utilizzato a fini pubblicitari.

Presente Microlino, la city car 100% elettrica progettata con Micro Mobility Systems AG. Si ispira alle iconiche auto a bolla degli anni ’50 e che Icona intende promuovere anche in Asia. Insieme a Microletta, scooter elettrico a 3 ruote: opzioni di mobilità urbana.

Le parole di Teresio Gigi Gaudio, Presidente e CEO dell’azienda

La strategia di Icona Design Group è quella di essere all’avanguardia nell’innovazione. E di stabilire alleanze con le aziende tecnologicamente più avanzate. Collaborare con un’azienda visionaria come Hyperloop è un’opportunità unica nella vita. Il design non può più essere considerato un semplice aspetto di stile, è un motore di innovazione da integrare all’origine di ogni progetto. Per questo, credendo fortemente nella collaborazione tra aziende, insieme a Coeclerici e FIAMM Energy Technology abbiamo investito per realizzare in Italia il primo Master sul tema Smart City e Smart Mobility: global vision. Partirà a febbraio 2022. Sarà affidato al Consorzio inter-universitario ARD&NT Institute (Arte, Design e Nuove Tecnologie). Ovvero tra Dipartimento di Design del Politecnico di Milano e Scuola di Nuove Tecnologie dell’Accademia di Belle Arti di Brera.”

Leggi ora: tutte le news Icona Design

Ultima modifica: 8 novembre 2021

In questo articolo