Hyundai Tucson Sound Edition, versione top di gamma per il SUV

1646 0
1646 0

Hyundai Tucson Sound Edition, arriva la versione più accessoriata del SUV medio coreano, Che si pone al di sopra anche della XPossibile, fino ad oggi la più ricca. La Sound Edition è disponibile su tutti i motori diesel e sul compatto 1.6 turbo benzina da 177 cv a quattro ruote motrici.

All’allestimento XPossible aggiunge di serie i gruppi ottici anteriori a LED e i cerchi in lega leggera da 19’’. La caratteristica distintiva è fornita dal nuovo Surround System di Kenwood. Che include 9 canali con amplificatore e subwoofer, con nuovi speaker e tweeter anteriori, nuovi speaker a 2 vie posteriori, amplificatore digitale a 4 canali e subwoofer attivo. Al comparto infotainment si aggiunge il navigatore con schermo touchscreen da 8’’. Che integra il sintonizzatore DAB per la ricezione delle stazioni radio che tramettono in segnale digitale. Un servizio sempre più richiesto.

A pagamento il Safety Pack, con la frenata di emergenza automatica AEB, il monitoraggio angoli ciechi BSD e il Rear Cross Traffic Alert. E il Premium Pack, con portellone posteriore elettrico e sedili anteriori regolabili elettricamente. A listino anche il tetto elettrico panoramico, disponibile su tutte le motorizzazioni.

Hyundai Tucson Sound Edition, i prezzi

L’allestimento speciale è disponibile a 29.900 euro per la 1.7 CRDi 115CV con cambio manuale. Si tratta di 1.250 euro in più rispetto all’allestimento XPossible. Garantisce un vantaggio cliente di 1.050 euro. E’ attiva sempre la promozione su tutta la gamma Tucson. Che offre un incentivo di 2.500 euro, a fronte di permuta o rottamazione. Portando il teorico prezzo d’attacco a 27.400 euro.

Ultima modifica: 16 maggio 2017

In questo articolo