La Huracan Performante Spyder “pizzicata” sulle strade italiane

2630 0
2630 0

La versione Spyder della Huracan Performante comincia a prendere forma. Sulle strade di Gardone Riviera, nel bresciano, è infatti stato “pizzicato” un modello molto vistoso. A differenza di una prova fatta al Nurburgring, la vettura non era quasi per niente camuffata.

Come si vede nella “foto spia” di Autogespot e Giammiseri Photography, la supercar di Sant’Agata è quasi integralmente visibile. L’abituale pellicola usata per coprire le parti “segrete” è limitata alla parte del cofano motore e dell’alettone posteriore.

Le indiscrezioni parlano di una capote soft che si apre in 17 secondi anche durante la marcia, fino a 50 km/h. Lamborghini potrebbe svelare la nuova Spyder verso la fine di quest’anno.

Il motore dovrebbe rimanere quello della cugina coupé. Ossia il V10 da 5.2 litri con una potenza di 631 cavalli e la trazione integrale. In versione “aperta”, questa Huracan Performante potrebbe anche leggermente ritoccare le prestazioni di velocità. La coupé viaggia fino a 324 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 3″4 e arriva ai 200 km/h in 10″2.

A quel punto sarebbe sfida aperta alla Porsche 918 Spyder per toglierle anche il record di auto di produzione scoperta più veloce del mondo, dopo averla già privata di quello assoluto con la versione Huracan Performante “classica”.

Ultima modifica: 10 giugno 2017