Hertz arriva a Napoli in stazione centrale

403 0
403 0

Il progetto Hertz in Città raggiunge anche Napoli, una location storica per Hertz che fin dall’arrivo della compagnia in Italia oltre 60 anni fa, accompagna gli ospiti sul territorio partenopeo. Hertz pur presidiando tutti i punti nevralgici della città dall’aeroporto all’area urbana, massimamente le adiacenze del lungomare, riconosce il valore strategico della stazione. Oggi ancora di più, grazie alla nascita di un vero e proprio polo dell’autonoleggio situato all’interno della nuova area commerciale al livello -1 dell’hub di Napoli Stazione Centrale.

Anche il rinnovo della location di Napoli si inserisce a pieno titolo nella iniziativa Hertz in Città partita al termine del lock down, quando la ripresa dei viaggi ha fatto ripartire il traffico ferroviario. Con la nuova location Hertz innalza ancora il livello di servizio grazie a un più facile raggiungimento dell’agenzia da parte degli Ospiti e a un percorso più agevole e diretto per il ritiro dell’auto o del furgone noleggiati. 

La nuova location Hertz di Napoli si prepara ad accogliere tutti i viaggiatori che si recheranno nella capitale partenopea sia per ragioni di business che di piacere. Con l’arrivo della primavera e delle festività pasquali prende avvio l’alta stagione per il settore noleggio che nonostante le cautele causa Covid che ancora frenano un ritorno ai livelli pre-pandemia, vede la percentuale di Ospiti leisure raggiungere il 70% del totale dei noleggi su questa area.

A partire dagli anni ’90 infatti il turismo è tornato centrale nell’offerta della città di Napoli e la ricchezza attrattiva e culturale del suo territorio ha dato un nuovo impulso al flusso di visitatori, molti dei quali apprezzano la libertà di spostarsi nel territorio con un’auto Hertz. La nuova location di Napoli si presenta molto funzionale per coloro che si dirigono fuori città verso le principali direttrici di traffico autostradale e turistico, per raggiungere le principali attrazioni campane: Pompei, Caserta, Costiera Sorrentina ed Amalfitana, Cilento.

Tuttavia, la vicinanza della nuova location alla metropolitana e alle ferrovie urbane e regionali rendono questa nuova posizione molto agevole anche per i residenti napoletani.

Durante la stagione invernale invece il balance tra Ospiti business e leisure si attesta al 50/50. L’offerta business ha sempre rappresentato per Hertz un’area importante su questo territorio dove l’azienda storicamente ha accompagnato la mobilità e gli spostamenti delle principali aziende che operano sul territorio di Napoli e dintorni. 

Le parole di Massimiliano Archiapatti, Direttore Generale e Amministratore Delegato di Hertz Italia

Sono molto contento che il progetto Hertz in città tocchi anche la città di Napoli, un luogo ricco di arte e cultura a cui Hertz è molto legata fin dall’arrivo in Italia negli anni ‘60. Siamo orgogliosi di poter contribuire con il nostro servizio a facilitare la mobilità dei viaggiatori anche in un momento in cui perdura un sentimento di incertezza legata al Covid e alla contingenza nell’Europa dell’est. Il progetto Hertz in città è una delle testimonianze dello spirito di massima adattabilità che contraddistingue tutta la squadra Hertz e l’impegno continuo a modulare il nostro servizio sulla base dell’evoluzione delle esigenze dei nostri Ospiti.”

Leggi ora: tutte le news Hertz

Ultima modifica: 26 aprile 2022

In questo articolo