Harley Davidson all’assalto di Ducati: pronta offerta da 1,5 milioni di euro

1448 0
1448 0

Harley Davidson potrebbe presto acquisire Ducati. Audi ha messo in vendita la Casa di Borgo Panigale, valutata 1,5 milioni di euro. A luglio dovrebbero arrivare le offerte preliminari e al momento Harley Davidson sembra in vantaggio su tutti.

L’interessamento per Ducati è forte. I fondi di private equity Kkr, Bain Capital e Permira sono altre opzioni, così come il gruppo indiano Bajaj Auto. Si sarebbero invece tirati indietro Bmw, Honda e Suzuki. Nonostante numeri in costante crescita da sette anni consecutivi e il record di vendite del 2016, Audi ha deciso di mettere in vendita la Rossa.

Acquistata nel 2012 per 860 milioni di euro, la riorganizzazione aziendale di Volkswagen voluta dal nuovo a.d. Matthias Muller ha portato a questa decisione. I tedeschi si sono affidati alla banca d’investimenti Evercore per la valutazione dell’azienda.

Harley Davidson è leader nel mercato americano, mentre è negli Stati Uniti che Ducati vende più moto. La Casa americana si sarebbe rivolta a Goldman Sachs per condurre l’operazione. La stima di 1,5 milioni di euro è 14-15 volte superiore agli utili operativi di Borgo Panigale.

Come si diceva, le offerte preliminari dovrebbero arrivare per il mese di luglio. Secondo quanto trapela, però, la vendita non sarà completata prima dell’Eicma, in programma dal 9 al 12 novembre.

Ultima modifica: 22 giugno 2017