Golf compie 45 anni, il cavallo di battaglia di Volkswagen

856 0
856 0

Golf compie 45 anni. A settembre al Salone di Francoforte sarà presentata l’ottava generazione di un mito dell’auto europea. Il 29 marzo 1974, la Volkswagen iniziò a produrre l’auto europea di maggior successo nella fabbrica di Wolfsburg.

Volkswagen Golf VIII
Volkswagen Golf VIII, teaser ufficiale

Da allora è stata ordinata una nuova Golf ogni 41 secondi. Con 35 milioni di unità, Golf è la VW più venduta.

Volkswagen Golf I – 1974. Disegnata da Giorgetto Giugiaro

Quarantacinque anni fa nessuno alla Volkswagen aveva idea che l’erede del leggendario Maggiolino avrebbe venduto oltre 35 milioni di unità in tutto il mondo.  Il risultato medio è di circa 780.000 vetture l’anno.

Le parole di Ralf Brandstätter, Chief Operating Officer della Volkswagen Ralf Brandstätter

Golf è il cuore della nostra Marca. Rappresenta il progresso e la tecnologia come nessun’altra auto. Per esempio, ha democratizzato la sicurezza portandola per la prima volta a portata di milioni di persone. Grazie a tutto ciò, ha lasciato un segno su un’intera generazione”. 

Le parole di Stefan Loth, Direttore del sito produttivo Volkswagen di Wolfsburg: “Nel 1974, i nostri lavoratori affrontarono la sfida di passare dal Maggiolino alla Golf.Da allora, abbiamo continuato con costanza a sviluppare la fabbrica principale di Wolfsburg e oggi, oltre alla Golf, produciamo anche la  e-Golf, la Golf GTE e la Golf Sportsvan, oltre ad altri tre modelli”.

Volkswagen Golf VII
Volkswagen Golf VII, l’attuale.

Golf VIII sarà disponibile con motori Benzina, Diesel, ibrido, plug-in, elettrico e a metano. La piattaforma modulare sarà uno sviluppo dell’apprezzata MQB. Plancia digitale e sistemi ADAS, per una guida autonoma di livello 2 avanzato, completeranno il quadro.

 

Ultima modifica: 30 marzo 2019