Giulia ibrida, nel 2021 la berlina Alfa Romeo elettrificata

1975 0
1975 0

Giulia ibrida arriverà a fine 2021, qualche mese dopo Alfa Romeo Tonale, che sarà la prima elettrificata del Biscione.

Giulia, come del resto Stelvio, alla fine del prossimo anno sarà oggetto di un corposo restyling. Di forma e e di sostanza.

Alfa Romeo Giulia GTA

Cambierà il design, che prenderà ispirazione, come già annunciato lo scorso novembre, da Alfa Romeo Tonale. Con i fari a led (finalmente) a tre moduli, in stile SZ, 159 e Brera e altri aggiornamenti estetici.

Alfa Romeo B SUV anche elettrico.

Giulia ibrida, ma cuore sempre sportivo

Alfa Romeo Giulia 2021 (e Stelvio) avrà anche un powertrain ibrido. Probabilmente plug-in, con batteria ricaricabile e quindi con una potenza molto elevata bella versione più prestante, oltre i 300 cavalli.

Ma non è da escludere anche una versione mild hybrid del 2 litri turbo benzina. Magari ispirata dalla soluzione con sistema, a 48 Volt presentata su Maserati Ghibli.

Leggi anche: Giulia 2020, la prova di QN Motori

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 2020

Ultima modifica: 10 agosto 2020