A Ginevra Brembo presenta la pinza freno ECS della nuova Alpine A110

424 0
424 0

Si tratta della prima partecipazione al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra per Brembo, che presenta l’inedita pinza posteriore ECS (Electromechanical Combined Sliding), interamente in alluminio, destinata ad equipaggiare la nuova Alpine A110.

Con una leggerezza senza precedenti, la nuova ECS permette in contemporanea, in un unico corpo pinza, la funzione di freno di servizio e quella di freno di stazionamento elettromeccanico, grazie a un motoriduttore sviluppato da Brembo. Questa tipologia di prodotto si aggiunge alla gamma di EPB già introdotti da Brembo sul mercato da qualche anno, ovvero Extrema e la pinza EP stand-alone.

Per assicurare il più elevato grado di sicurezza in situazioni di emergenza, Brembo ha sviluppato e messo a punto un software di controllo della frenata dinamica: anche nell’ipotesi in cui entrambi i circuiti idraulici della pinza smettano di funzionare, il conducente può comunque arrestare il veicolo utilizzando l’attuazione elettromeccanica. La nuova pinza Brembo dispone anche della funzione hot-brake reclamp: quando la vettura sosta in pendenza, il software attiva automaticamente la pinza per compensare la deformazione termica di disco e pastiglie, garantendo lo stazionamento dell’auto su massime pendenze, a temperature molto elevate.

Brembo ECS (Electromechanical Combined Sliding)
I primi esemplari della pinza ECS sono usciti dagli impianti produttivi Brembo lo scorso Gennaio per andare ad equipaggiare la nuova Alpine A110

L’impiego dell’alluminio sia per il corpo pinza sia per la staffa ha permesso di ridurre il peso di 1,25 kg sulle masse non sospese, rispetto a quello di una pinza flottante in ghisa equivalente, con un risparmio totale di 2,5 kg sull’asse posteriore. Brembo consente ai produttori di automobili di personalizzare l’impianto frenante in termini di verniciatura e logo, in modo da adattare questa parte allo stile del resto del veicolo.

I primi esemplari della pinza ECS sono usciti dagli impianti produttivi Brembo lo scorso Gennaio per andare ad equipaggiare la nuova Alpine A110. Brembo fornisce alla sportiva francese ultralight anche le pinze anteriori monoblocco a quattro pistoni con idraulica da 38mm.

Ultima modifica: 10 marzo 2017

In questo articolo