Francobollo celebrativo della Fiat 500, la festa per i 60 anni continua

3077 0
3077 0

E’ il gran giorno del Cinquino. Ecco il francobollo celebrativo della Fiat 500.  Presso la palazzina di Mirafiori a Torino si è svolta la cerimonia dell’annullo filatelico relativa all’emissione di un nuovo francobollo celebrativo dedicato alla Fiat 500, nel giorno del suo sessantesimo compleanno. L’evento si è svolto alla presenza di Ivan Scalfarotto, Sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico. Di Giovanni Accusani, Responsabile Filatelia di Poste Italiane. Di Ivo Planeta, Direttore Centrale Operations Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Di Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer FCA EMEA. E di Olivier François, Head of Fiat Brand e Chief Marketing Officer FCA.

Ne faranno un milione

Questo oggetto da collezione, prodotto in 1.000.000 di unità e in vendita da oggi, celebra un modello che ha fatto la storia del mondo dell’automobile. Del valore di 0,95 euro, è stampato dall’Officina Carte Valori dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e mostra l’inconfondibile profilo della Fiat 500 storica, sovrapposto a quello altrettanto celebre della Fiat 500 di oggi.

Lo sfondo è blu con una fascia tricolore in prossimità del margine superiore a incorniciare le date 1957-2017. E la dicitura “Fiat Nuova 500” con un lettering che riproduce quello delle affissioni pubblicitarie del 1957. Si tratta di una vera e propria opera d’arte in miniatura. Che celebra la realizzazione di un grande sogno di mobilità e libertà.

La 500 è stata certamente un miracolo di design italiano. Ma anche e soprattutto un’auto che ha migliorato la vita quotidiana di milioni di persone. Ha accompagnato la ripresa economica. Ha messo l’Italia su quattro ruote e poi l’ha esportata in tutto il mondo. Tanto che oggi l’80% delle 500 è venduta fuori dall’Italia. E la vettura è leader in Europa, prima in 8 paesi e sul podio in altri 6.

 

Ultima modifica: 4 luglio 2017

In questo articolo