Ford Transit e Tourneo, arrivano le nuove versioni Trail e Active

352 0
352 0

Ford Transit e Tourneo, sono disponibili le nuove versioni Trail e Active, con consegna a fine estate. Si tratta di allestimenti realizzati per gli ambienti di lavoro più impegnativi, grazie agli aggiornamenti eseguiti sulla trazione e a un nuovo differenziale meccanico a slittamento limitato (mLSD), introdotti a bordo di Transit e Transit Custom a trazione anteriore e all’Intelligent All-Wheel Drive sul Transit.

Inoltre, le nuove caratterizzazioni del design garantiscono a Transit Trail e Transit Custom Trail comfort e capacità di carico in ogni condizione. Senza comprometterne la funzionalità.

La nuova versione Tourneo Custom Active è pensata per i clienti privati ​​e business più dinamici. Presenta un design di ispirazione outdoor  e al mLSD, opzionale, introdotto per garantire la massima aderenza anche sulle superfici scivolose, accidentate o irregolari.

Nel corso del 2020, la gamma Active si arricchirà con l’introduzione dei modelli Transit Connect e Tourneo Connect. Maggiori dettagli saranno forniti in prossimità del lancio.

Ford Transit e Tourneo, arrivano le nuove versioni Trail e Active

Trail per ogni scenario

I nuovi Transit Trail e Transit Custom Trail sono stati concepiti per gli utenti il cui lavoro porta ad affrontare terreni e percorsi impervi. Lontano dalle strade normali.

Le versioni Trail presentano un rivestimento in colore nero che avvolge il paraurti e i pannelli laterali inferiori, anteriori e posteriori. Il badge Ford sovradimensionato, nella griglia nera opaca, offre una presenza decisa che incarna lo spirito avventuriero, in abbinamento agli esclusivi cerchi in lega da 16’’ e ai loghi Trail sulle porte anteriori. Il Transit Custom Trail può anche essere personalizzato con barre al tetto e minigonne.

La disponibilità di più trasmissioni offre sempre la massima aderenza. Anche nelle condizioni più difficili. I modelli Transit Trail e Transit Custom Trail a trazione anteriore sono dotati di serie del mLSD, mentre il Transit Trail è disponibile con l’Intelligent All-Wheel Drive garantendo una guida sicura anche su terreni impervi e nelle condizioni climatiche più avverse.

Sviluppato in collaborazione con gli specialisti di Quaife, il differenziale a slittamento limitato (mLSD) trasferisce automaticamente la coppia del motore in condizioni di scarsa aderenza alla ruota con la massima trazione, consentendo al Transit Trail e al Transit Custom Trail di affrontare comodamente anche le strade non asfaltate, i sentieri di ghiaia e le superfici accidentate o irregolari. Anche il sistema di controllo elettronico della stabilità del veicolo è stato ricalibrato per armonizzarsi con il differenziale (mLSD). La stessa tecnologia è stata precedentemente utilizzata per migliorare le caratteristiche di trazione e maneggevolezza dei modelli Ford Performance tra cui Fiesta ST e Focus ST e non ha alcun impatto sulle emissioni di CO2 o sull’efficienza nei consumi.

Anche a trazione integrale

Transit Trail è disponibile anche con Intelligent All-Wheel Drive per una trazione ottimizzata anche in off-road. La tecnologia migliora la configurazione della trazione posteriore inviando fino al 50% della coppia del motore all’assale anteriore, in base all’aderenza disponibile, in risposta al cambiamento delle superfici stradali e degli input del conducente.

Inoltre, l’Intelligent All-Wheel Drive di Transit Trail è supportata da ulteriori modalità di guida selezionabili.

Slippery e Mud/Rut, progettate per migliorare le prestazioni e la sicurezza del conducente in una varietà di scenari di guida e facilmente selezionabili utilizzando il controller dei Drive Modes sul cruscotto. L’Intelligent All-Wheel Drive offre anche la modalità AWD Lock per dividere la coppia 50:50 tra gli assi anteriore e posteriore, per le superfici a bassa aderenza. Il sistema non compromette il volume di carico o le dimensioni del Transit Trail, rispetto agli equivalenti con trazione posteriore.

I modelli Trail aggiungono interni dai dettagli esclusivi, come i sedili in pelle, di serie, che offrono raffinatezza, durata e sono facilmente lavabili. Il climatizzatore assicura un ambiente confortevole qualunque sia il clima all’esterno e il parabrezza riscaldato Quickclear consente una facile partenza anche in condizioni di gelo. Gli specchietti retrovisori esterni ripiegabili e l’illuminazione automatica sono di serie.

Transit Custom Trail è disponibile in una vasta gamma di modelli con massa complessiva da 3.000 kg a 3.400 kg, inclusi van, doppia cabina e kombi, a passo corto o lungo.

Transit Trail offre diversi modelli di carrozzeria e passo, nella categoria da 3.500 kg: van, van a doppia cabina, kombi, chassis a cabina singola e a cabina doppia.

Diesel mild hybrid sotto il vestito

Tutti i modelli Transit Trail e Transit Custom Trail sono alimentati dal motore diesel 2.0 EcoBlue con potenze da 130 CV, 170 CV e 185 CV.

Inoltre, i modelli Transit Custom Trail offrono i vantaggi, in termini di efficienza, dei propulsori elettrificati, grazie al propulsore 2.0 EcoBlue Hybrid. Unico nel segmento di appartenenza, disponibile con potenze da 130 CV, 170 CV e 185 CV. La tecnologia Mild-Hybrid recupera l’energia durante la decelerazione, la immagazzina in un pacco batteria da 48 volt. E la riutilizza per aumentare l’efficienza nell’utilizzo del carburante.

Active: versatilità per una vita in outdoor

Il nuovo Tourneo Custom Active è caratterizzato da uno stile dinamico. Ispirato ai SUV e da una maggiore praticità, grazie agli esclusivi accorgimenti del design e ad alcuni dettagli pensati per i clienti privati ​​e business più dinamici. Offrendo più spazio e capacità di carico per consentire anche gli stili di vita più avventurosi, il Tourneo Custom Active segue il successo dei crossover Fiesta e Focus Active.

Dettagli di ispirazione SUV:

  • Cerchi in lega da 17’’
  • Griglia frontale in stile Active
  • Rivestimento aggiuntivo laterale, sui passaruota, sul paraurti posteriore e sulle calotte degli specchietti retrovisori
  • Barre al tetto

Per gli utenti che affrontano percorsi in condizioni di guida più difficili, è disponibile il differenziale a slittamento limitato in abbinamento con il cambio manuale.

L’interno del Tourneo Custom Active può essere facilmente riconfigurato per riflettere le esigenze dei passeggeri. I sedili possono essere spostati per garantire più spazio all’interno o per i bagagli, aumentato ulteriormente nella variante a passo lungo. Inoltre, le 6 sedute individuali possono essere ripiegate in diverse configurazioni. Creando, a esempio, la disposizione in modalità conferenza ma possono essere anche rimossi interamente. I ganci delle sedute possono essere utilizzati per montare i portabici.

Motori

Il Tourneo Custom Active è disponibile con potenze da 130 CV, 170 CV e 185 CV. E sia con trasmissione automatica sia con manuale.

Series

CO2 da

(g/km NEDC)

 

Consumi da

(l/100 km NEDC)

 

 

CO2 da

(g/km WLTP)

 

Consumi da

(l/100 km WLTP)

Transit Trail

144

5.5

210

8.0

Transit Custom Trail

141

5.4

183

7.0

Tourneo Custom Active

145

5.5

203

7.7

Ford Transit e Tourneo, arrivano le nuove versioni Trail e Active, le foto

Ultima modifica: 16 giugno 2020

In questo articolo