Ford Mustang Cobra Jet, il dragster fa 50 anni ma non li dimostra

893 0
893 0

Ford festeggia i 50 anni di Mustang Cobra Jet con una edizione speciale e limitata del dragster. Una vettura capace di prestazioni superiori alla Dodge Challenger SRT Demon, l’auto che impenna. A differenza di questa, però, la Mustang celebrativa non è omologata per la strada. E’ una vera e propria belva da corse di accelerazione.

Secondo quanto dichiara Ford si tratta del dragster Mustang più potente e veloce di sempre. A spingerlo è una versione di 5.2 litri del V8 Coyote montato sulla Mustang GT, al quale si aggiunge un compressore Whipple da 3.0 litri. Ford non ha fornito i dati sulle prestazioni. La Casa di Detroit si è limitata a dire che la Mustang Cobra Jet percorre il quarto di miglio (402 metri) attorno agli 8,5 secondi a 240 km/h. Si tratterebbe di una prestazione migliore della sopra citata Demon. La Dodge ha fissato infatti il nuovo record sul quarto di miglio in 9,64 secondi.

Fra le altre novità meccaniche, gli ammortizzatori adattabili con bobina bidirezionale, il nuovo sistema frenante della Strange Engineering. Poi le nuove sospensioni posteriori a quattro bracci con barre antirollio e panhard. Ovviamente presenti tutti gli accorgimenti sportivi. Dalla roll cage ai sedili da competizione e al volante con badge celebrativo. Race Red o Oxford White sono le tinte disponibili, con l’opzione della grafica 50esimo anniversario.

Come detto, la produzione sarà limitata. La Mustang Cobra Jet sarà costruita in 68 esemplari in onore del 1968, l’anno nel quale debuttò. Il costo di questa versione speciale è di 130 mila dollari.

Ultima modifica: 17 agosto 2018

In questo articolo