Fiat 500 Hybrid e Panda Hybrid, esordio a Bologna | VIDEO

1973 0
1973 0

Fiat 500 Hybrid e Panda Hybrid, hanno esordito su strada a Bologna. Sono le prime city car di FCA equipaggiate con la tecnologia Mild Hybrid a benzina.

Rappresentano il primo passo nel percorso di elettrificazione del marchio Fiat. Il sistema con l’ibrido leggero costa circa 500 euro in più delle versioni a verde.

Fiat 500 and Panda Hybrid Launch Edition Media Drive (20)

Leggi anche: Fiat Panda ibrida, listino ufficiale completo della gamma

Tre cilindri e il BSG

Sono motorizzate con il nuovo 3 cilindri della famiglia Firefly, che eroga 70 CV, abbinato al sistema elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) da 3,6 kW.
Dichiarano  consumi ed emissioni di CO2 abbattuti fino al 30% a seconda del modello, oltre a tutti i benefici fiscali e di circolazione nei centri abitati riservati ai veicoli ibridi, in base alle normative locali.

Leggi anche: Fiat 500C ibrida, listino ufficiale completo della gamma

La serie speciale Launch Edition è riconoscibile dall’esclusivo badge a forma di “H”, formata da due foglie con gocce di rugiada, sul montante centrale. E sempre dalla rugiada – simbolo della luce dell’alba e quindi simbolo dell’inizio di una nuova era – prende ispirazione la nuova ed esclusiva livrea “Verde Rugiada” che “veste” come un abito le due vetture, in perfetta sintonia con i temi della natura e dell’innovazione. Inoltre, sarà presente su tutte le versioni dotate del propulsore ibrido il logo identificativo “Hybrid” sul portellone posteriore.

 

Ultima modifica: 4 marzo 2020

In questo articolo