Fiat 500 Giardiniera al posto di 500L, torna la Segmento C

808 0
808 0

Fiat 500 Giardiniera è stata annunciata dal Gruppo torinese. Sarà una cinque porte di dimensioni compatte, intorno ai 4,2-4,3 metri.

Una segmento C: dovrebbe essere l‘erede dell’attuale Fiat 500L, che dopo anni positivi sta accusando l’età. L’annuncio del nuovo modello potrebbe essere dato entro il 2020. Con la presentazione tra poco più di un anno, al Salone di Ginevra nel 2021.  L’arrivo sul mercato presumibile nel 2022.

Leggi anche: Fiat 500 Hybrid in commercio

Fiat 500 Giardiniera
Giardiniera, l’originale del1960

L’evoluzione della famiglia 500 continua verso l‘identità, molto forte marchio. La Giardiniera riprende un nome mitico degli anni Sessanta. Fu un modello antesignano delle multispazio che per almeno due decenni sono state protagoniste sul mercato.

Leggi anche: Fiat 500 elettrica sta per arrivare

500 Giardiniera con pianale CMP?

La fusione con PSA renderebbe disponibile la piattaforma CMP. Modulare e adatta a tre tipologie di powertrain: benzina, Diesel ed elettrico. Se Fiat 500L è prodotta in Serbia, nella fabbrica di Kragujevac, è probabile che anche Giardiniera abbia questo sbocco.

Fiat logo

 

Ultima modifica: 22 gennaio 2020