Ferrari SF90 Stradale, come è nata la super ibrida da 1000 cavalli

923 0
923 0

Ferrari SF90 Stradale è la prima ibrida plug-in, da 1000 cavalli, di Maranello.

Una hyper car straordinaria, che si affaccia su una nuova epoca per l’auto. Ferrari ha pubblicato il primo filmato che introduce una serie, imminente, che mostrerà il concepimento e lo sviluppo di SF90 Stradale.

Ferrari SF90 Stradale, come funziona il powertrain ibrido da 1.000 cavalli

Si tratta di otto video. Che puntano sull’artigianalità di molti aspetti del modello, la tecnologia da F1. La progettazione, i componenti speciali.

Tutti i passi per la prima Ferrari di serie elettrificata. L’ibrida di Maranello, che può percorrere 25 chilometri in solo elettrico e senza il mitico rombo Ferrari, è lacapostipite di una nuova generazione.

Ma grazie al motore termico è  la Ferrari più veloce di tutti i tempi. Capace di 340 km all’ora e 2,5 secondi per accelerare da 0 a 100.

1000 cavalli da quattro motori: 780 solo dal V8

E la tecnologia ibrida non ha rappresentato un limite ma un incentivo a creare un’auto da record. La SF90 Stradale ha un motore termico 8 cilindri a V da 780 cv e tre motori elettrici disposti sui due assi che ne sviluppano altri 220. Arrivando ai fatidici 1000 cavalli.

 

Ultima modifica: 20 settembre 2019

In questo articolo