Ferrari, in arrivo cinque nuovi modelli nel corso del 2019

1060 0
1060 0

Ferrari ha chiuso il 2018 in ottime acque. Durante la conference call relativa ai risultati dello scorso anno, sono state anticipate le novità per quello attuale.

La Ferrari GT

La Casa del Cavallino Rampante presenterà nel 2019 cinque nuovi modelli. Parola dell’amministratore delegato Louis Camilleri. “Le cinque nuove Ferrari ci permetteranno di entrare in nuovi segmenti, a partire dalle Gran Turismo, e di migliorare i risultati di vendita“.

Fedele dunque al programma del piano industriale illustrato del Capital Markets Day dello scorso 1° giugno: Maranello ha in scaletta una media di 4 nuovi modelli (versioni) l’anno fino al 2022. Un rinnovamento totale della gamma, con new entry speciali.

Nuovi modelli: V6 turbo, le Ferrari elettriche dopo il 2022

Una grande novità potrebbe la berlinetta col V6 turbo. Le Rosse (la mitica Dino col sei cilindri a V non era marchiata Ferrari) hanno sempre avuto sotto il cofano motori otto cilindri. Ma il modello che affiancherà la 488 potrebbe appunto presentare la nuova soluzione.

Oltre al pezzo forte arriveranno le serie limitate Monza SP1 e SP2 e la 488 Pista Spider. Per le Ferrari elettriche, che punteranno sulla potenza, come ovvio, non sull’autonomia, bisognerà aspettare dopo il 2022. Mentre le ibride di prestazione i tempi sono decisamente più vicini.

Ultima modifica: 4 febbraio 2019