Ferrari FXX K Evo, spettacolo dell’hypercar ad Austin | VIDEO

2080 0
2080 0

Prima uscita per FXX K Evo assieme a oltre cento Ferrari sono state protagoniste dei primi Ferrari Racing Days celebrati al Circuit of the Americas di Austin dall’8 al 12 marzo. Un calendario fittissimo di eventi, fatto di sei gare del Ferrari Challenge North America e di svariate sessioni di F1 Clienti e degli esclusivi Programmi XX, cui si sono aggiunte dei momenti in cui la pista era a disposizione dei clienti di Ferrari stradali, hanno fatto sì che il circuito fosse praticamente sempre in uso.

FXX K Evo è la vettura-laboratorio del Cavallino rampante, dotata di una potenza di 1050 cavalli. E’ dotata di un pacchetto che applica i concetti innovativi derivati dalla esperienza maturata sui campi di gara in tutte le categorie nelle quali Ferrari è coinvolta con le proprie vetture. Ovvero Formula 1,  GT3, GTE. E Challenge, il monomarca che quest’anno segna i suoi 25 anni di attività.

Gli interni, di impronta marcatamente corsaiola, sono caratterizzati da un volante concettualmente diverso. Derivato dal mondo della Formula 1 con le leve cambio integrate, il volante include ora anche il manettino del KERS. Questo per un maggior controllo del sistema ed una migliore ergonomia.

Ferrari FXX Evo, spettacolo dell'hypercar ad Austin

Ferrari FXX-K EVO, la regina

La FXX Evo è stata inevitabilmente la vettura più ammirata del fine settimana. Il nuovo kit conferisce il 23% di carico aerodinamico in più che, applicato al motore da oltre mille cavalli, porta ad un’impennata di prestazioni clamorosa. A consegnare le tre vetture ai rispettivi proprietari il prewsidente di Ferrari North America, Matteo Torre, e il responsabile di Attività Sportive GT, Antonello Coletta.

F1 Clienti and XX Programmes

Ben dieci le monoposto Ferrari di Formula 1 che sono scese in pista ad Austin. Coprendo un arco temporale di quasi due decenni, dalla 412 T2 del 1995 alla F138 del 2013, una vettura che gli appassionati hanno fatto in tempo a veder cgareggiare anche al Circuit of the Americas dove si tiene il Gran Premio degli Stati Uniti dal 2012. Ventuno nel complesso le vetture dei Programmi XX, a partire dalla FXX costruita su base FXX. C’erano anche la 599XX e la 599XX Evo che hanno impressionato con il loro motore dodici cilindri anteriore e la loro aerodinamica ricercata. A completare il panorama una schiera di FXX K, la più numerosa mai vista in Nord America.

Ferrari Challenge

Sei gare del Ferrari Challenge North America hanno reso unico il calendario dei Ferrari Racing Days. Con oltre quaranta 488 Challenge. I piloti si sono dati battaglia sui saliscendi texani con nove vincitori diversi su dieci divisioni.

Programma

Il Ferrari Challenge North America tornerà in pista dal 4 al 6 maggio a Laguna Seca. Mentre F1 Clienti e Programmi XX fanno rotta su Road Atlanta, sede del prossimo evento, prima di tornare in Italia per un evento speciale in programma a fine aprile ad Imola. Sarà il Motor Legend Festival.

Ferrari FXX K Evo
Ferrari FXX K Evo

Ultima modifica: 14 marzo 2018

In questo articolo