Fca, faro sulla fusione con Psa. La Ue chiede concessioni

241 0
241 0

Sulla fusione tra FCA e PSA «la scadenza per la Commissione per prendere una decisione è il 17 di giugno». Lo ha detto una portavoce della Commissione, dopo che l’antitrust Ue ha chiesto concessioni per evitare la seconda fase di un’inchiesta approfondita sull’operazione.

Leggi anche: PSA e FCA, fusione confermata entro il primo trimestre 2021

Sotto la lente la posizione, potenzialmente anti-concorrenziale, nel comparto dei veicoli commerciali

Le assemblee degli azionisti sono a stretto giro. Il 25 giugno per Groupe PSA e il 26 giugno per Fiat Chrysler Automobiles. Il faro dell’Antitrust si è acceso sulla possibilità di una concentrazione importante nel comparto dei veicoli commerciali, dove entrambe i gruppi sono importanti protagonisti.

E potrebbero conseguire una posizione anti-concorrenziale. I due gruppi sono chiamati a dare una risposta esauriente.

Leggi anche: Fiat E-Ducato, arriva il furgone elettrico

Ultima modifica: 9 giugno 2020