FCA al Salone di Hannover con Professional, Ram e Mopar

1665 0
1665 0

Ad Hannover Fiat Professional espone otto veicoli in rappresentanza della sua ampia e articolata gamma che ricopre ogni mission di lavoro, grazie anche alla grande versatilità negli allestimenti. Dunque, un’offerta “full liner” che risponde a qualunque tipologia di trasporto, di persone o merci, e che copre tutti i segmenti – dalle car-derivedvan ai grandi furgoni fino ad i Pick-up – proponendo ogni tipo di carrozzeria, portata e volume, oltre a offrire una completa scelta di varianti di passo, lunghezza e altezza e vanta motori ad alta efficienza e con diverse alimentazioni (benzina, gasolio, GPL e metano).

Il mondo lifestyle declinato su Fullback Cross Concept by Garage Italia e Talento Shuttle by Irmscher

Protagonista dello stand Fiat Professional l’affascinante Fullback Cross Concept by Garage Italia è un originale concept-vehicle realizzato in collaborazione con l’hub creativo di Lapo Elkann. All’esterno lo show-vehicle presenta una caratterizzante  livrea bicolore Green/Bronze, su cui spiccano le calotte degli specchi in tinta bronzo e i cerchi in lega da 17″ Black Matt, abbinata agli originali interni in pelle “Elmo Vintage” marrone.

La base dell’esemplare esposto è il Fullback Cross, il pick up dallo spiccato carattere lifestyle, versatile e capace di soddisfare bisogni di mobilità e libertà, per distinguersi nel quotidiano e vivere al massimo ogni momento della giornata. A bordo di Fullback Cross, infatti, è estremamente semplice superare ogni ostacolo, senza rinunce, senza vincoli e senza compromessi. Il pick up di Fiat Professional coniuga caratteristiche apparentemente inconciliabili: è il compagno di lavoro più affidabile e il complice più performante per ogni avventura.

Tutte le caratteristiche e le dotazioni lo rendono estremamente semplice da utilizzare, e senza rinunciare al comfort: massima maneggevolezza su qualsiasi percorso grazie al raggio di sterzata migliore della categoria, manovre facilitate dalla telecamera posteriore, comodità garantita dai sedili in pelle e dal cambio automatico. Può sfruttare, inoltre, il sistema di trazione più completo della categoria, per raggiungere qualsiasi meta.

Basta premere un semplice tasto per passare dalla modalità a due ruote motrici, ideale per limitare i consumi, alla trazione integrale con un differenziale centrale Torsen, per l’utilizzo in off-road. Inoltre, Fullback Cross offre la possibilità di utilizzare le marce ridotte e, per i percorsi più estremi, di bloccare meccanicamente il differenziale posteriore.

Accanto al Fullback Cross Concept by Garage Italia, il Talento Shuttle personalizzato dalla società tedesca Irmscher, specializzata in trasformazioni sportive e funzionali. Disponibile a partire dai prossimi mesi, l’allestimento conferma la grande flessibilità del modello e la sua naturale predisposizione a svolgere esclusivi servizi navetta di trasferimento ai parcheggi aeroportuali o agli alberghi, e costituisce un mezzo di trasporto dalla grande flessibilità grazie ai quattro sedili posteriori singoli ed al layout completamente riconfigurabile.

Il veicolo esposto al salone nasce sulla base della serie speciale Talento Sportivo, lanciato pochi mesi fa, e si contraddistingue per alcune peculiarità estetiche che ne accentuano il look. Ad iniziare dalla livrea nera metallizzata su cui risaltano i grandi cerchi in lega da 18″ Matt Black, i side-step e lo spoiler sul tetto nella stessa tinta della carrozzeria, oltre allo spoiler anteriore Matt Black con inserto rosso. Inoltre, ad accentuarne ulteriormente il look atletico contribuisce l’assetto sportivo assicurato dall’adozione di ammortizzatori specifici ribassati.

Lo speciale Talento esposto al salone può disporre fino a 6 posti, incluso il guidatore, e propone interni curati in ogni dettaglio e di altissima qualità per offrire a tutti gli occupanti il massimo piacere di viaggiare. Ad esempio, l’ambiente è di tipo “Total black” con plancia nera e profili degli strumenti verniciati color argento, in cui spiccano le quattro raffinate poltrone posteriori indipendenti: sagomate, completamente rivestite in pelle con cuciture rosse e dotate di appoggiabraccia individuale. Inoltre, sono girevoli e scorrevoli poiché su montati su guide: ciò permette di sfruttare tutto lo spazio del vano passeggeri e trasformarlo davvero a piacimento.

Non ultimo, al centro delle due file, si trova un funzionale  tavolino apribile e amovibile all’occorrenza. Completano l’interno di questo particolare Talento Shuttle le finiture alla base dei finestrini e i rivestimenti interni in pelle nera con cuciture rosse.
Proposto nella configurazione Combi trasporto persone, con passo lungo e tetto basso (L2H1), il Talento non solo si presenta accattivante e dinamico nella linea ma unisce ineguagliabile spazio completamente riconfigurabile per i suoi passeggeri,  in grado di caricare tutte le loro valigie.

Le trasformazioni di Ducato, il best seller di Fiat Professional venduto in oltre tre milioni di esemplari

Ad Hannover il pubblico può ammirare due veicoli, su base Ducato, che dimostrano la grande flessibilità di utilizzo del modello best seller di Fiat Professional. Sullo stand sono in mostra un esemplare di Ducato trasformato per le attività di “street food”, con livrea nera, interni grigi e motorizzazione 2.3 Multijet2 da 130 CV. Al suo fianco il famoso MEC (Mopar Express Care), il veicolo su base Fiat Ducato che diventa una vera e propria officina mobile con tanto di aree per accettazione, diagnosi e interventi.

Completa l’esposizione al Salone Internazionale 2018 di Hannover un veicolo dimostrativo (“back-to-back”) che unisce due cabine motrici di Ducato, disegnate e fornite come base per i molteplici allestimenti Camper di cui Ducato è Leader (il 70% dei camper venduti in Europa sono realizzati su base Ducato), oltre ad allestimenti speciali quali carri-attrezzi, bisarche leggere, trasporto cavalli e negozi mobili, mettendo in risalto le peculiarità estetiche, tecnologiche e motoristiche del modello.

I veicoli in esposizione confermano l’attitudine di Ducato – ma anche di tutti i modelli di Fiat Professional – ad essere allestito in innumerevoli “specialities” per il trasporto persone e il mondo dei veicoli trasformati: dagli shuttle alla mobilità assistita, dalle officine mobili ai veicoli con cassone, dai mezzi coibentati a quelli con cella refrigerata, dai camper per il tempo libero ai mezzi per la Pubblica Amministrazione. Insomma, innumerevoli attività professionale o esigenza di mobilità può essere soddisfatta dai veicoli trasformati di Fiat Professional, come dimostra anche la collaborazione con i migliori allestitori europei, tra i quali AL-KO, leader di settore per la realizzazione di telai speciali.

La gamma CNG (metano)di Fiat Professional

Da oltre 20 anni, FCA è leader a livello europeo nella vendita di veicoli a doppia alimentazione benzina/metano con oltre 720.000 immatricolazioni tra vetture e veicoli commerciali. In particolare, la gamma di Fiat Professional annovera cinque modelli: Fiorino, Doblò Cargo, Ducato, Ducato Panorama e Panda Van.

Al salone di Hannover sono in mostra tre esemplari in configurazione CNG. Il primo è un Ducato Minibus equipaggiato con il propulsore a basso impatto ambientale 3.0 Natural Power con alimentazione a metano che eroga 140 CV di potenza e 350Nm di coppia massima: con una autonomia di circa 400km, si tratta di una valida alternativa al motore a gasolio con caratteristiche di potenza e capacità di carico del tutto confrontabili.

Ulteriore peculiarità del mezzo esposto è la configurazione a 14 posti (incluso il conducente) che, insieme alle versioni Shuttle a 9 posti e Minibus a 17 posti, completa la gamma del best seller di Fiat Professional per ogni tipo di missione legata al trasporto persone: da veicolo ideale per hotel e società sportive, alla mobilità urbana ed extraurbana, sino al turismo a medio e lungo raggio, oltre a prestarsi alle trasformazioni di aziende specializzate nel campo della mobilità assistita.

Omologato come veicolo di categoria M2 con un peso complessivo ammissibile di 4,3 tonnellate, unico tra i veicoli a trazione anteriore, il Ducato Minibus esposto ad Hannover ha un passo di 4.035 millimetri, abbinato al tetto alto (H2) e una lunghezza di 5.998 millimetri (L4) per 14 posti. Pensato per offrire il massimo comfort per i passeggeri, tra le dotazioni si segnalano: i sedili dei passeggeri con schienale reclinabile fino a 13 gradi, illuminazione diurna e notturna a LED, una cappelliera su ciascun lato con vani portaoggetti e luci individuali a LED, altoparlanti, bocchette di aerazione individuali e due stazioni di carica USB per ogni fila di sedili.

Sullo stand di Fiat Professional anche un esemplare di Doblò Cargo Natural Power equipaggiato con 1.4 16v T-JET a doppia alimentazione metano-benzina che sviluppa una potenza massima di 120 CV (sia a benzina sia a metano) e valori di coppia progressivi (206 Nm a 3000 gir/min). Dunque, l’elasticità di marcia è elevata, con ridotto uso del cambio a 6 marce, per una guida piacevole e rilassata. Basta però spingere sull’acceleratore per avere una risposta grintosa, aiutati dalla ridotta inerzia del turbocompressore.

Il veicolo è attento all’ambiente e alle esigenze professionali: infatti, la volumetria utile del vano di carico resta invariata in quanto le bombole del metano sono posizionate sotto il pianale. La capacità totale è di 95 litri, pari a circa 16 kg di gas naturale, per le versioni passo corto dotate di 4 bombole (le versioni Cargo passo lungo possono avere fino a 5 bombole contenenti 130 litri/circa 22 kg di metano) cui vanno aggiunti i 22 litri di capacità del serbatoio di benzina.

Inoltre, il veicolo esposto monta tutta una serie di equipaggiamenti adatti alle diverse esigenze professionali, quali ad esempio una composizione modulare di scaffalature, posizionabili su entrambi lati del veicolo, con vani porta oggetti, ripiani e cassetti estraibili. Tra l’altro, rispetto alla versione a gasolio, la volumetria è invariata fino a 4,6 m3 e con portata record fino a 980 kg.

Infine, sfila sulla passerella tedesca il Fiorino Natural Power dotato di motore 1.4 8v da 70 CV e a doppia alimentazione metano-benzina, che assicura un’autonomia complessiva di oltre 900 km, e caratterizzato da una livrea grigio chiaro metallizzato e interni abbinati. Il gas naturale è caricato in due bombole d’acciaio, poste sotto il pianale, che hanno una capacità complessiva di 77 litri (pari a circa 13 kg di gas).

Il vano di carico, perfettamente piano e regolare su tutta la sua lunghezza, permette un utilizzo ottimale garantendo una volumetria di 2,4 m3 con paratia girevole e una portata di 500 kg (incluso conducente). Anche con le altre motorizzazioni il veicolo si dimostra perfetto per l’utilizzo cittadino grazie alle dimensioni compatte che lo rendono agile nel traffico e facile da parcheggiare, senza però rinunciare alla notevole capacità di carico fino a 2,8 m3 e portata fino a 610 Kg, tanto da essere l’unico nella sua categoria per costo di gestione, comfort e funzionalità.

I tre veicoli CNG di Fiat Professional confermano quindi la costante attenzione di FCA alle tematiche ambientali attraverso la ricerca e lo sviluppo di soluzioni concrete per migliorare le prestazioni e ridurre i consumi coniugando sostenibilità ecologica ed economica. Inoltre, i veicoli OEM, ossia le auto di primo impianto, quelle che vengono assemblate nella fabbrica già provviste delle modifiche all’autotelaio realizzate da una tecnologia dedicata, sono soggetti alle prove di crash e di emissioni al pari dei veicoli convenzionali e vantano i massimi standard di comfort e sicurezza.

Il tutto reso ancora più interessante dal fatto che oggi il metano per autotrazione rappresenta una scelta intelligente ed eco-sostenibile. È un combustibile ecologico, sicuro, pratico ed economico. Il suo impiego riduce fino al 43% (miscelato con biometano, nell’ottica well to wheel) le emissioni di CO2 e del 94-95% quelle di ossidi di azoto (NOx) e di particolato PM. Inoltre, i veicoli a metano possono circolare in diverse città nelle “zone a traffico limitato” di tipo ambientale, parcheggiare nei piani interrati delle autorimesse e sui traghetti.

Al salone di Hannover Ram presenta tre veicoli che sapranno certamente attirare l’attenzione del pubblico per la loro imponenza e personalità: un Ram 1500 SLT Classic, un nuovo Ram 1500 Rebel e un Ram 3500 Limited.

In particolare, il Ram 1500 SLT Classic è una nuova versione a completamento della gamma che, finora disponibile in USA e Medio Oriente, da settembre sarà in vendita anche in Europa. Proposto nella livrea Bright White Clear Coat, abbinato a interni in pelle nera, il veicolo è dotato del potente propulsore HEMI V-8 da 5,7 litri da 395 CV di potenza con cambio automatico a otto marce e trazione 4×4. Tra i numerosi contenuti che lo equipaggiano si segnalano: remote keyless entry, sedili in pelle, cerchi in lega cromati da 20″, sistema Uconnect NAV 8.4”, impianto audio con 6 altoparlanti, sistema parksense di ausilio al parcheggio con sensori posteriori, telecamera posteriore, sistema di controllo della velocità (speed control), differenziale anti-spin sull’asse posteriore e climatizzatore manuale.

Sullo stand anche il nuovo Ram 1500 Rebel, l’accattivante novità dell’anno che si dimostra perfetto nell’impiego off-road. Caratterizzato da livrea Flame Red e interni Black/Red, il veicolo è equipaggiato con motore HEMI V-8 da 5,7 litri da 395 CV di potenza con rinnovato cambio automatico a otto marce e trazione 4×4. Ricchissima la dotazione dell’esemplare esposto, tra cui cerchi in lega neri da 18″, tetto panoramico in cristallo, sistema Uconnect NAV 8.4”, impianto audio con 9 altoparlanti, climatizzatore bi-zona, bed liner, cofano sportivo e copricassone, oltre a un’abitabilità posteriore dell’abitacolo che, rispetto al modello precedente, ha 10 cm in più di lunghezza e un pianale posteriore piatto.

Dunque un fuoristrada dal design unico nel segmento dei pick-up full size, con soluzioni progettuali esclusive e il carattere deciso garantito dall’ingegneria Ram. Con un kit di sollevamento installato in fabbrica, pneumatici da 33 pollici, ammortizzatori Blistein, piastre paracolpi, ganci anteriori di traino e altre dotazioni per il fuoristrada, il Ram 1500 Rebel è il pick-up ideale per chi desidera avventurarsi sui sentieri meno battuti.

Infine, completa l’esposizione al salone di Hannover un esemplare di Ram 3500 Limited con livrea Granite Crystal, interni Indigo/Frost e motorizzazione turbodiesel da 6,7 litri eroga 385 CV a 2.800 giri/min di potenza ed è abbinato al cambio automatico a 6 marce e alla trazione 4×4. Dalle dimensioni imponenti, basti pensare che la sua lunghezza è di 6,586 metri, il pick-up in mostra ha una capacità di traino massima da 13.144 kg, una portata utile da 3.705 kg e una coppia da 1.261 Nm.

Inoltre, è dotato di ruote gemelle al posteriore che ne accentuano ulteriormente le caratteristiche del veicolo affidabile, durevole e pronto a qualunque missione. Infine, tra le dotazioni del Ram 3500 Limited in mostra citiamo il sistema di ausilio al parcheggio ParkSense®, la ralla sterzante nel cassone, la telecamera posteriore ParkView® Rear Up Camera, il sistema di infotainment Uconnect® 4C NAV con display da 8.4″, il sistema audio con 9 altoparlanti e subwoofer, l’illuminazione interna a Led, il tetto in vetro e i side step in tinta.

Mopar ad Hannover

Mopar Express Lane, il servizio ufficiale di manutenzione rapida per i veicoli del gruppo FCA

Con il Salone di Hannover debutta a livello europeo il Mopar Express Lane, il servizio ufficiale di manutenzione rapida per tutti i marchi FCA. Nato per soddisfare sempre più le esigenze dei clienti, il nuovo servizio si caratterizza per rapidità, convenienza e flessibilità. Infatti, i clienti potranno recarsi, senza la necessità di fissare un appuntamento, direttamente presso alcuni centri dii assistenza autorizzata FCA dove troveranno un’area riservata Mopar Express Lane.

Ad attenderli gli esperti del marchio Mopar, che forniranno servizi rapidi, altamente specializzati, convenienti, nel minor tempo possibile, per poter tornare in strada in meno di 60 minuti. Entro la fine dell’anno il servizio Mopar Express Lane sarà disponibile presso 50 punti di assistenza ufficiale Mopar ubicati in Italia, Francia, Gran Bretagna, Spagna, Austria, Belgio e Marocco. 

Mopar Express Care, il servizio autorizzato che raggiunge i clienti ovunque essi desiderino

Mopar Express Care (MEC) è l’innovativo servizio autorizzato on demand sviluppato per offrire ai clienti una soluzione dedicata alla manutenzione del proprio veicolo tramite un’officina mobile completamente attrezzata, allestita su base Ducato Fiat Professional. Sullo stand di Hannover è possibile ammirare il veicolo allestito, che diventa una vera e propria officina mobile con tanto di aree per accettazione, diagnosi e interventi. In più, il MEC è predisposto anche per la vendita di ricambi, accessori e merchandising.

Il Ducato Mopar Express Care fornisce supporto ai clienti ovunque essi siano. Oltre a un servizio tecnico di alta qualità, offre ai clienti un valore prezioso: il tempo. Gli interventi di manutenzione e di riparazione dei veicoli possono essere, infatti, effettuati presso spazi pubblici, aziende, abitazioni. In questo modo si riducono le attese e i tempi di fermo vettura. Con il supporto di Mopar® Express Care è possibile eseguire numerosi interventi: check up e diagnosi elettronica; tagliandi; manutenzioni periodiche; controllo e sostituzione di filtri, freni, batterie, lampadine, olio; servizio climatizzatore; servizio pneumatici; sostituzione e riparazione cristalli; igienizzazione dell’abitacolo; installazione di accessori.

Mopar Connect: connessione remota, protezione massima, anche in versione Fleet

Mopar Connect è l’innovativo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo – configurabile, a richiesta, sul veicolo al momento dell’acquisto ma disponibile anche nell’offerta postvendita.
In dettaglio, Mopar Connect si integra con i servizi di Uconnect LIVE – ove presenti – ed aggiunge nuove funzioni, come l’assistenza stradale anche in caso di incidente e la localizzazione del veicolo a seguito di furto. Inoltre è possibile controllare da remoto alcune funzioni de veicolo, come ad esempio il superamento di una certa velocità preimpostata o l’uscita da una zona definita sulla mappa e attuare il blocco e lo sblocco delle porte.

Infine, Mopar Connect permette di ritrovare facilmente il veicolo parcheggiato e di visualizzare sullo smartphone le informazioni sul suo stato, dal livello di carburante alla carica della batteria. Dunque, con Mopar Connect è possibile quindi beneficiare di maggiore sicurezza, serenità e avere un controllo costante del proprio veicolo.

Per rispondere alle differenti tipologie di clientela –  dai privati all’utenza business – Mopar Connect offre servizi con soluzioni su misura. Ad esempio, per coloro che possiedono o gestiscono flotte di veicoli aziendali e/o veicoli commerciali è disponibile Mopar Connect Fleet che, in aggiunta a quanto sopra, consente di monitorare e gestire con la massima sicurezza ed efficacia il parco veicoli tramite un portale di fleet management realizzato da Targa Telematics.

Proposto in due pack, Basic e High, l’innovativo Mopar Connect Fleet si avvale di un’interfaccia semplice e intuitiva, accessibile direttamente da parte del Fleet Manager tramite smartphone e pc, che permette di avere il controllo assoluto sulle attività, lo stato di servizio, la manutenzione e l’assistenza per ogni veicolo. Mopar Connect Fleet è disponibile presso la Rete Autorizzata FCA.

Un ricco assortimento di accessori Mopar per tutta la gamma Fiat Professional

L’ampia gamma di Accessori Originali sviluppati da Mopar per Fiat Professional permette una completa personalizzazione dei veicoli commerciali in funzione delle specifiche esigenze di utilizzo. Dalle griglie divisorie alle reti fermacarico, dai robusti tappeti in gomma o in moquette ai coprisedili, dai pannelli di protezione alle barre portatutto, i professionisti hanno a disposizione tutto ciò che serve per svolgere al meglio il loro lavoro.
Non solo accessori funzionali per il lavoro, ma anche una vasta offerta dedicata all’utilizzo dei veicoli nel tempo libero e in grado di valorizzarne l’estetica.

Un esempio sono il Kit pedaliera sportiva con appoggiapiede installabile sul Doblò o le luci per il roll-bar e gli accattivanti cerchi neri da 17” con estetica Beadlock per Fullback presenti nell’espositore dedicato agli accessori.
In esso sono anche visibili il comodo rullo di caricamento da abbinare alla bagagliera, la pratica scala pieghevole in alluminio e i cerchi in lega da 16″ per il Ducato, le barre trasversali e il gancio di traino con cui può essere equipaggiato il Doblò, il gancio di traino misto e i supporti per smartphone e tablet da utilizzare sul Talento. 

Mopar Vehicle Protection: più certezze, più libertà, più valore

Mopar si prende cura dei clienti dei veicoli di Fiat Professional attraverso i contratti di servizio Mopar Vehicle Protection, gli unici garantiti da FCA e pensati per offrire a tutti i clienti, privati o imprese che siano, il piacere di guidare, liberi da qualunque preoccupazione ed imprevisto. Infatti, solo con Mopar Vehicle Protection si è certi che tutti gli interventi tecnici saranno eseguiti da professionisti altamente qualificati e specializzati presso officine autorizzate Fiat Professional in tutta Europa.

Il portafoglio di Mopar Vehicle Protection, che è in continua evoluzione, attualmente si compone di una gamma vasta e flessibile di garanzie estese e programmi di manutenzione, trasferibili al nuovo proprietario in caso di vendita del veicolo. Ogni piano offre livelli differenti in termini di durata e chilometraggio ed è concepito per soddisfare le differenti esigenze di guida dei singoli clienti, garantendo così il funzionamento ottimale del veicolo nel tempo.

Alcuni esempi:

  • MAXIMUM CARE: l’estensione di garanzia, fino a un massimo di 3 anni dopo la scadenza della garanzia di fabbrica o fino a 200.000 chilometri percorsi, pensata per coprire tutti i componenti meccanici ed elettrici.
  • EASY CARE: il pacchetto di manutenzione programmata prepagato che blocca il prezzo degli interventi di manutenzione periodica fino a 5 anni, consentendo ai clienti di non saltare mai un tagliando.
  • Manutenzione complementare: sono diversi piani che possono essere acquistati quando necessario e combinati, se lo si desidera, con eventuali piani di estensione della garanzia e di manutenzione. Tra questi ricordiamo i programmi ESSENTIAL CARE che prevedono due anni di assistenza stradale, coupon-sconti su accessori e Ricambi Originali, oltre a utili check-up sulle condizioni del veicolo; il piano OIL CARE che prevede una serie di sostituzione di filtro e olio; e il programma TYRE CARE valido per due anni in cui riparare o sostituire gli pneumatici della propria vettura.

I piani Mopar Vehicle Protection possono essere sottoscritti direttamente al momento dell’acquisto di un nuovo veicolo ed essere eventualmente inclusi nell’offerta finanziaria FCA Bank, ove previsto, oppure presso qualsiasi punto di servizio della rete assistenziale FCA. Informazioni specifiche su Mopar Vehicle Protection sono disponibili presso tutte le concessionarie e le officine autorizzate FCA, sui siti dei brand nelle sezioni aftersales e sul sito istituzionale di Mopar (www.mopar.eu).

Servizi dedicati  per i clienti Fleet & Business

Mopar è impegnata nel soddisfacimento delle esigenze specifiche dei clienti Fleet & Business. Questo impegno si concretizza ad esempio nella disponibilità di una rete di oltre 300 Business Center, in grado di fornire servizi dedicati, che hanno lo scopo di ridurre al minimo i tempi di fermo dei veicoli, con orari di apertura settimanali estesi e maggiori quantità di auto di cortesia disponibili.
L’integrazione con i servizi di Mopar Connect Fleet sopra citati fornisce inoltre una completa esperienza post-vendita e permette a ciascun fleet manager di gestire al meglio la propria flotta aziendale.

Sono attive diverse tipologie di servizi di Customer Care, in grado di garantire un’esperienza “Premium” in termini di gestione del tempo e risoluzione dei problemi, fornendo un canale di contatto dedicato. Trimestralmente viene anche inviata una newsletter, contenente utili informazioni relative sia alla vendita sia al post-vendita.
In base alla dimensione, per le piccole e medie imprese sono previste delle condizioni commerciali dedicate in termini di prezzi di ricambi e manodopera, mentre per le grandi aziende proponiamo un servizio di fatturazione centralizzato, che oltre alle condizioni commerciali riservate consente di semplificare la gestione amministrativa della flotta.

Il rapporto con i clienti flotte è rafforzato attraverso accordi strategici, come quello siglato con Petit Forestier, con cui festeggiamo 10 anni di solida cooperazione.

Contact Plan Fiat Professional

Il Contact Plan di Fiat Professional è un programma che si propone di stabilire una relazione strutturata, individuale e di lungo periodo con i clienti Fiat Professional, per accompagnarli e seguirli nei primi 10 anni di possesso dei loro veicoli.

Attraverso l’invio di email due volte l’anno, vengono date informazioni, ricordate le principali scadenze di garanzia e manutenzione, offerte opportunità commerciali personalizzate. Grazie all’ampia offerta di servizi Mopar, è possibile offrire un supporto concreto a chi lavora: i contratti di servizio Mopar Vehicle Protection, la fornitura di ricambi e accessori originali, gli interventi di manutenzione, il Customer Care e l’assistenza stradale, la rete di Concessionarie e Officine Autorizzate e i servizi di mobilità. L’interattività della posta elettronica e l’accessibilità da smartphone consentono un rapido accesso all’area aftersales di Fiat Professional, dalla quale i clienti possono direttamente prenotare un servizio o fissare un appuntamento.

La soddisfazione delle esigenze del Cliente, che è uno dei capisaldi della filosofia di Mopar, passa attraverso ogni momento dell’esperienza aftersales ed è ancora più importante per chi fa del proprio veicolo un utilizzo professionale. Mopar è al loro servizio, per raggiungere insieme efficienza ed eccellenza.

2019 Ram 1500 Rebel and Ram 1500 Limited

Ultima modifica: 17 settembre 2018

In questo articolo