Enel X e Fca alleate per la mobilità elettrica

665 0
665 0

Doppio accordo di Fca con Enel X ed Engie per dare nuovo impulso alla mobilità elettrica. In particolare la partnership punta a sostenere, come spiega la casa automobilistica, la produzione e commercializzazione dei modelli ibridi plug-in e a batteria previsti nel piano industriale di Fca per il 2018-2022.

Attraverso questi accordi, i concessionari di Fiat Chrysler Automobiles offriranno soluzioni di ricarica. L’obiettivo è di installare circa 700 stazioni di ricarica Enel X nei prossimi due anni). E anche servizi innovativi dedicati ai clienti privati e a quelli business.

L’iniziativa prevede inoltre lo studio e la sperimentazione di nuove tecnologie rivolte alla riduzione del costo totale di possesso dei veicoli elettrici a vantaggio del cliente finale.

Mike Manley, Ceo di FCA
Mike Manley, Ceo di FCA con Fiat Centoventi

Soddisfatto Mike Manley, amministratore Delegato di Fiat Chrysler Automobiles.

«Queste partnership integrano la strategia di e-mobility annunciata l’anno scorso nel contesto del piano quinquennale di gruppo. Stiamo creando un ecosistema di partner, prodotti e servizi nei diversi mercati. Al fine di soddisfare e superare le aspettative, in rapida evoluzione, dei nostri clienti in termini di veicoli elettrificati».

Francesco Venturini, Amministratore Delegato di Enel X
Francesco Venturini, Amministratore Delegato di Enel X

Positivo anche il commento di Francesco Venturini, Amministratore Delegato di Enel X

«Collaborazioni come questa, che uniscono il settore delle utility elettriche e i produttori di automobili, sono di enorme importanza per promuovere la mobilità elettrica. Un fattore chiave nella transizione energetica. Ci stiamo impegnando nel mettere a fattore comune la nostra esperienza globale nel settore dei servizi energetici avanzati con la riconosciuta competenza di Fca nella produzione di automobili per sviluppare nuove soluzioni. E modelli di business che promuovano l’innovazione nella mobilità elettrica».

I partner lavoreranno con Fca in tutti i principali mercati europei per valorizzare le tecnologie sviluppate nel corso degli ultimi anni. R si impegneranno nello sviluppo di soluzioni innovative dedicate ai clienti privati e a quelli business.

Ultima modifica: 15 giugno 2019