Ducati, ricavi record ed è boom di ordini

638 0
638 0

Record di ricavi per la Ducati, trascinati dagli ordini, nel primo semestre. La casa motociclistica di Borgo Panigale incassa 542 milioni (più 5,4%), la cifra più alta mai registrata nei primi sei mesi dell’anno.

Anche l’utile operativo è migliorato e segna un più 14,8%, crescendo da 59 a 68 milioni dal 2021. La Ducati ha consegnato 33.265 moto, contenendo la contrazione al 3,6% rispetto allo stesso periodo del 2021 (34.515).

Le parole dell’amministratore delegato, Claudio Domenicali

«Il 2021 è stato un anno record, col miglior risultato di sempre in termini di consegne, ricavi e utile.  Il 2022 si sta dimostrando un anno più complessononostante la forte domanda, come dimostra il portfolio ordini, che è in crescita dell’86%, permane la forte discontinuità nel mondo della logistica e degli approvvigionamenti. Tuttavia, siamo riusciti a ottenere risultati molto soddisfacenti, considerato il contesto nel quale stiamo operando»

Claudio Domenicali (CEO Ducati) con Streetfighter V4 S

Ultima modifica: 30 luglio 2022