Ducati Diavel 1260 protagonista al Motor Bike Expo

498 0
498 0

Diavel 1260, una delle grandi e attese noviDucati per il 2019, sarà protagonista dell’area dedicata alla Casa di Borgo Panigale all’undicesima edizione del Motor Bike Expo, in programma dal 17 al 20 gennaio alla Fiera di Verona.

Il nuovo Diavel 1260 sarà a disposizione dei visitatori della fiera all’interno del Padiglione 5, in attesa del suo arrivo presso i concessionari Ducati, previsto da metà febbraio. Nell’area dedicata a questa inconfondibile e anticonvenzionale “power cruiser” made in Borgo Panigale, anche una versione super-accessoriata, arricchita dalle parti speciali disponibili nel catalogo DucatiPerformance, oltre alla gamma di abbigliamento dedicato della collezione Ducati Apparel 2019.

Fin dal suo lancio ad EICMA2010, il Diavel ha stupito per la personalità, per il design e per il comportamento stradale da sport naked, forte di motore e prestazioni da sportiva purosangue. La seconda generazione di questa moto, il Diavel 1260, resta fedele allo spirito originale riprendendone gli elementi stilistici fondamentali e reinterpretandoli in chiave ancora più attuale.

Più aggressivo nelle forme, più performante, divertente da guidare nel misto e anche più confortevole, sia per il pilota che per il passeggero. L’anima da sport naked viene esaltatala dal motore Testastretta DVT 1262 da 159 CV. La ciclistica aggiornata rende il Diavel 1260 più efficace nel misto, mentre la dotazione tecnica ed elettronica di alto livello permette frenate da supersportiva in grande sicurezza grazie all’ABS Cornering Bosch e una facile gestione delle performance del motore.

Anche S

Il Diavel 1260 è disponibile anche nella più sportiva versione S, che monta, tra l’altro, sospensioni Öhlins completamente regolabili all’anteriore e al posteriore, ruote dedicate e un impianto frenante ancora più performante. Inoltre la versione S monta, di serie, il Ducati Quick Shift up & down Evo (DQS) per la cambiata senza utilizzo della frizione.

Ducati Diavel 1260 protagonista al Motor Bike Expo 1

Ultima modifica: 18 gennaio 2019