DS Performance Line, nuovo allestimento Gran Turismo

564 0
564 0

Ci sarà una Performance Line per l’apprezzato brand DS. Tutte le vetture della serie, ovvero DS 3, DS 3 Cabrio, DS 4 e l’ammiraglia DS 5, pur mantenendo la loro identità, si avvarranno di uno stile più ricercato che rimarcherà soprattutto la loro sportività.

La Performance Line combinerà tre colorazioni, ovvero Rosso, Oro e Bianco, che si ritrovano in un marchio disegnato su tre linee, nei retrovisori esterni, sullo spoiler posteriore e sul cofano. Al di là di DS 5, tutti i veicoli della Performance Line offrono una doppia colorazione, con il tetto nero abbinato a una selezione di tinte della carrozzeria: 7 i colori per DS 3 come il Grigio Shark e il Giallo Pegaso e 6 per DS 4 come il Grigio Platinum e il Rosso Absolut.

Le DS non sono solamente estetica, visto che vantano una cura per i dettagli interni di altissimo livello a partire dai sedili con un nuovo elegante rivestimento e tessuto che richiama i colori della Performance Line. Tutti i modelli, inoltre, hanno la pedaliera in alluminio. DS Performance Line presenta soluzioni d’avanguardia anche per quanto riguarda l’infotainment e la connettività con la tecnologia avanzata DS in termini di Touch Pad 7”, funzione Mirror Screen, telecamera di retromarcia e servizi connessi DS con DS Connect Box, DS Connect NAV (di serie solo su DS 5), lo Stop&Start e l’Active City Brake.

Per DS 3 e Cabrio le motorizzazioni disponibili sono da 82 a 165 cavalli: 4 benzina e 3 diesel (2 diesel per la Cabrio). La DS 4 dispone di 3 motorizzazioni benzina e 3 diesel con potenze da 120 a 210 cavalli, mentre la DS 5 offre 2 benzina turbo e 2 diesel da 165 a 211 cavalli.

Il prezzo di listino chiavi in mano per la DS 3 parte da 19.800 euro per il benzina PureTech 82 e da 23.300 euro per la Cabrio. La DS 4 è disponibile da 26.200 euro per la PureTech 130 S&S fino ai 32.450 del diesel BlueHDi 180 S&S EAT6. Il prezzo per la DS 5 va dai 37.800 euro della Thp 165 S&S EAT6 sino a 41.700 del propulsore diesel BlueHDi 180 S&S EAT6.

Ultima modifica: 20 febbraio 2017