DS 3 Crossback E-Tense, SUV elettrico con stile e piacere di guida

584 0
584 0

Il cavallo di Troia per l’auto elettrica, come per tutti i prodotti di nicchia che vogliono sfondare sul mercato, risiede nel fascino che può esercitato i potenziali clienti.

Le emissioni ridotte a zero su strada sono un bel biglietto da visita, ma occorre invogliare, affascinare, se si punta ai numeri e non solo ai complimenti.

DS3 Crossback E-Tense

DS 3 Crossback E-Tense, combacia con questo identikit. E’ il crossover compatto del Marchio di lusso del Gruppo PSA in versione a batteria. Senza concorrenza, perché è l’unico B-SUV premium della categoria.

Sfoggia uno stile, esterno e interno, personale e grazie alla piattaforma modulare CMP offre il powertrain elettrico in parallelo alle versioni Diesel e benzina.

Tecnologia dalla Formula E

In aggiunta, porta in dote l’esperienza in Formula E di DS, in questi anni sempre protagonista ad alto livello. Le carte sono in regola, esteticamente si differenzia dalle sorelle per l’assenza dello scarico che modifica il paraurti posteriore, la calandra grigia, cerchi specifici da 18 pollici.

Serve un’occhio attento per distinguerla dalle DS 3 a motore termico. E’ un complimento, perché questo “ruote alte” in 412 centimetri concentra un design indovinato, forse estroso, ma proporzionato negli esterni.

Decisamente ispirato al lusso francese nell’abitacolo, votato a un ricerca dello stile e dei materiali molto raffinati. Pelle pieno fiore, nappa, tessuti imbottiti, dettagli speciali.

La forma del rombo, ispirata dalle geometrie del logo originale, è ripetuta quasi ossessivamente, ma caratterizza gli interni. Digitale con cruscotto e display (il climatizzare si regola tramite il touchscreen), serba la stessa abitabilità delle altre versioni.

Le batterie da 50 kWh sono poste nel pavimento non inficiano l’abitabilità e la capacità del bagagliaio, adeguato ma non enorme.

Il motore elettrico genera 136 cavalli, ma soprattutto 260 Nm di coppia immediatamente disponibili al primo contatto con l’acceleratore. DS 3 Crossback E-Tense scatta subito, riprende alla grande.

I 320 km di autonomia dichiarata, ricaricabili in cinque ore con la wallbox da casa proposta con la fornitura di Enel X, rappresentano un raggio tutt’altro che banale. Per i più virtuosi c’è la modalità B, che permette un maggiore recupero di energia in frenata.

Sempre nel massimo silenzio, altro plus delle vetture elettriche, che in questo caso si associa a un comfort speciale. Il peso di circa 300 kg in più rispetto ai modelli con motore a combustione, non limita l’agilità. Lo spunto non manca mai.

DS3 Crossback E-Tense

DS 3 Crossback E-Tense, il prezzo

Quattro gli allestimenti: So chic, Performance Line e Business e Business +, con prezzi da 39.600 e 43.100 euro. Ma l’ecobonus può portare fino a 6.000 euro di vantaggi, escludendo le potenziali campagne promozionali di DS.

Una cifra interessante da confrontare con il modello da 130 cv benzina di paragonabile potenza (prezzo da 29.700 euro) e il Diesel, sempre da 140 cv (da 31.200 euro). Al momento DS 3 Crossback E-Tense è una delle poche auto di dimensioni non da citycar,che proponga una forbice tanto ristretta. Stuzzicando a fare il gran salto.

Ultima modifica: 16 marzo 2020