Denso, colosso della tecnologia auto, punta a zero emissioni e zero incidenti per il 2035

188 0
188 0

Denso, colosso tra i fornitori mondiale di tecnologia automobilistica avanzata con oltre 200 strutture in 35 paesi e attività in tutti e cinque i continenti, è determinato a rimodellare il panorama della mobilità con un approccio poliedrico, con l’obiettivo di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2035 così come zero incidenti stradali.

Prendete un qualsiasi modello, di qualsiasi marca automobilistica, oggi su strada e le probabilità che utilizzi uno dei prodotti Denso per l’alimentazione o l’ottimizzazione delle prestazioni sono davvero molto elevate. Da questa posizione privilegiata Denso sente la responsabilità di fornire mezzi di trasporto per persone e merci che siano sostenibili ed estremamente sicuri e nel portare a compimento questa sua missione si propone anche di rimodellare il panorama della mobilità proprio attraverso i suoi prodotti, sistemi e soluzioni di mobilità intelligente all’avanguardia.

Affrontare le sfide della generazione attuale, richiede un approccio aperto basato sul concetto di rispettare l’ambiente e portare serenità a tutti, sulla strada e non solo

Orientamento Green

L’orientamento “green” ha come obiettivo rendere la mobilità più pulita ed ecologica, riducendo a zero le emissioni di CO2 in fabbrica e raccogliendo e riutilizzando la CO2 durante le operazioni di produzione effettuate da Denso.

Per ridurre le emissioni di CO2, Denso si sta concentrando sullo sviluppo di diverse tecnologie e BEV, PHEV, HEV e FCEV sono tutte strade praticabili per raggiungere una mobilità a emissioni zero. Inoltre, Denso sta lavorando allo sviluppo di e-fuel, al trasferimento di potenza wireless dinamico e a un aereo elettrico-VTOL (a decollo e atterraggio verticale) che può viaggiare in tutte le direzioni in modo tridimensionale.

La produzione è la base dell’attività di Denso. Attraverso innovazioni nel processo produttivo e nella fornitura e utilizzando tecnologie ambientali di riciclaggio della CO2, Denso è impegnata affinché tutti i suoi impianti raggiungano la neutralità carbonica e utilizzino energia rinnovabile al 100%.

Denso ha iniziato a introdurre misure atte a catturare la CO2 emessa in grandi, concentrate quantità dalle industrie pesanti e sta lavorando altrettanto duramente per catturare le emissioni da città, abitazioni o attività più piccole come gli impianti che producono parti di automobili.

Serenità

La serenità riflette l’impegno di Denso per la sicurezza e il benessere delle persone e mira ad essere la chiave di volta per raggiungere l’obiettivo “zero incidenti stradali” con l’obiettivo di migliorare l’esperienza di mobilità e di sfruttare l’esperienza tecnologica di Denso per soddisfare le esigenze più sentite della società.

Denso fornisce sicurezza passiva e vari dispositivi di sicurezza attiva, come sistemi LiDAR e sensori di visione, dalla fine degli anni Ottanta e sviluppa tecnologie all’avanguardia che renderanno più sicuri gli utenti in mobilità. Il desiderio è quello di riuscire a ridurre il numero di incidenti automobilistici integrando sistemi avanzati di assistenza alla guida nei nuovi veicoli e applicando dispositivi di sicurezza ai veicoli già in circolazione. Denso aiuterà le città a costruire infrastrutture più sicure in cui gli ostacoli possono essere rilevati prima, per evitare incidenti.

Si stima che ogni anno 4,2 milioni di persone perdano la vita a causa dell’inquinamento atmosferico. Inoltre, virus come il Covid-19 possono diffondersi nell’aria e in particolare negli spazi chiusi. In qualità di leader globale nella climatizzazione automobilistica, Denso sarà in grado di fornire spazi sicuri entro il 2025 migliorando la qualità della temperatura, del suono, dell’aria e della visibilità.

Il declino della popolazione attiva sta rapidamente diventando un importante problema sociale che potrebbe avere gravi ripercussioni in settori come l’agricoltura, la logistica e la produzione. Denso aumenta l’efficienza nella gestione delle operazioni, automatizza il processo di assemblaggio e i trasporti e crea ambienti di lavoro confortevoli e meno stressanti nel settore agricolo.

Essendo uno dei più grandi fornitori di tecnologia avanzata al mondo, Denso, a dimostrazione della volontà di contribuire alla reinvenzione e al rimodellamento di un’industria in piena trasformazione, ha in serbo un investimento di 3 miliardi di euro in ricerca e sviluppo.

Le parole di Yasushi Mukai, Presidente e CEO di Denso International Europe

“Questo è un momento interessante per l’industria automobilistica. Le priorità della società stanno cambiando. Il nostro stesso concetto di valore si sta evolvendo: da parti e componenti a sistemi e soluzioni per la mobilità, da mezzo di viaggio a mobility-as-a-service, dall’uso personale alla mobilità condivisa e connessa, e dal consumo tradizionale di carburante verso un utilizzo dell’energia più sostenibile e CO2- neutra”.

Ultima modifica: 8 novembre 2021