Dacia Duster, il SUV low cost è completamente aggiornato

3375 0
3375 0

Dacia Duster, il SUV low cost di enorme successo si è rinnovato. Ecco le principali caratteristiche.

 

 

Esterni

Dimensioni pressoché invariate (+ 2 cm di lunghezza), parabrezza spostato in avanti di 10 cm. Nuova calandra che si prolunga fino ai gruppi ottici, collocati alle estremità della parte anteriore, accentuando la larghezza percepita. Nuove barre da tetto e firma luminosa anteriore, che integra luci diurne a LED. Linea di cintura della scocca rialzata. Nuovi cerchi 17 pollici e cofano motore. Inedite protezioni sottoscocca anteriore e posteriore. Modanature decorative laterali nere che accentuano lo stile SUV. Spalle più larghe che conferiscono un nuovo assetto. Nuova firma luminosa Dacia posteriore, con i 4 quadrati rossi.

Abitacolo

Plancia ridisegnata, Media Nav posizionato più in alto per aumentare la visibilità. Nuovi materiali, finiture e sedili: 30,5 litri di vani portaoggetti. Migliorato isolamento acustico

Tecnologia

Nuovo servosterzo ad assistenza elettrica. Sistema Multiview Camera (quattro videocamere: frontale, laterali e retrocamera) che facilitano le manovre e la percezione degli ostacoli. Il sistema di assistenza in discesa e in salita. Airbag tendina, chiave con sistema mani libere, accensione automatica delle luci. Blind Spot Warning e Clima automatico.

 

 

Motori

Benzina: SCe 115 (versioni 4X2 e 4X4) associati a una trasmissione manuale. Diesel, dCi 90 per la versione 4X2 e il dCi 110 per le versioni 4X2 e 4X4. La motorizzazione dCi 110 (per la versione 4X2) in opzione con trasmissione automatica a doppia frizione EDC. GPL con la motorizzazione SCe 115 4X2.

Ultima modifica: 12 dicembre 2017

In questo articolo