Nuovo Dacia Duster, il Suv low cost a partire da 11.900 euro

3883 0
3883 0

Il nuovo Dacia Duster sarà in vendita dall’11 gennaio e conferma la sua vocazione low cost. Le novità di allestimento e i vistosi aggiornamenti tecnologici non hanno stravolto i listini. Disponibile in quattro allestimenti, la versione d’ingresso partirà da 11.900 euro.

Access è l’allestimento entry level, con motore benzina 1.6 SCe da 115 cavalli 4×2. Tra le novità questo allestimento figurano LED DRL, sensore luci, airbag laterali a tendina, servosterzo elettrico, alzacristalli anteriori elettrici, Hill Start Assist, limitatore di velocità e paraurti in tinta.

Il livello Essential, stessa motorizzazione del precedente, ha un prezzo di 12.600 euro. La radio Dacia Plug&Play, i fendinebbia e l’Hill Descent Control sulle versioni a trazione integrale sono le aggiunte rispetto all’allestimento Access. I modelli Comfort, sempre in versione benzina, partono da 14.300 euro. Le novità sono rappresentate da volante in pelle TEP, schermo TFT, 4×4 monitor su versioni a trazione integrale, cruise control, terminale di scarico cromato e vetri elettrici posteriori.

Il top di gamma è l’allestimento Prestige da 15.300 euro. La dotazione prevede cerchi in lega da 17’’ con design Maldive, sellerie specifiche e interni con finiture in TEP, protezioni sottoscocca anteriori e posteriori Dark Metal, barre tetto Dark Metal. Poi retrocamera di parcheggio, bracciolo centrale anteriore, supporto lombare, calotte retrovisori Dark Metal, vetri posteriori e lunotto scuri, climatizzatore automatico e Blind Spot Warning.

Oltre al propulsore benzina, Dacia Duster dispone anche di un diesel. Si tratta del 1.5 dCi 90 cavalli per la versione 4X2 e il 1.5 dCi 110 cavalli per le versioni 4X2 e 4X4. La motorizzazione dCi 110CV (sulla versione 4X2) è disponibile anche con trasmissione automatica a doppia frizione EDC.

Tecnologia mai vista prima su Dacia

Nuovo Duster si arricchisce con una tecnologia mai vista prima su Dacia, che permette un aumento del comfort, della sicurezza e delle capacità 4X4. Le novità si manifestano a bordo con la presenza del nuovo servosterzo ad assistenza elettrica, keyless entry, clima automatico e il nuovo sistema di insonorizzazione, che garantiscono maggiore comfort.

Il Sistema Multiview camera (quattro videocamere indipendenti: frontale, laterali e retrocamera), unito al sistema di assistenza in discesa e in salita, facilitano le manovre e la percezione degli ostacoli, rinnovando completamente l’esperienza 4X4. Infine la nuova tecnologia rende Duster ancora più sicuro, grazie agli Airbag a tendina, all’accensione automatica delle luci e al Blind Spot Warning (Sistema di controllo dell’angolo cieco).

Ultima modifica: 10 gennaio 2018