Cupra, il crossover in arrivo nel 2020 avrà oltre 300 cavalli

616 0
616 0

Emergono le prime indiscrezioni sul crossover Cupra in arrivo nel 2020. Il marchio indipendente, lanciato da Seat il mese scorso, manterrà il suo dna sportivo. Il crossover in arrivo dovrebbe infatti avere un motore che andrà oltre i 300 cavalli di potenza. Inoltre arriverà in versione ibrida plug-in.

I modelli Cupra saranno su base Seat al momento e ne sono previsti in arrivo sette in tre anni. Il primo è l’Ateca con il motore turbo benzina 2.0 TSI da 296 cavalli, capace di un’accelerazione 0-100 km/h in 5,2 secondi. Il nuovo crossover in arrivo nel 2020 avrà una versione d’ingresso, sempre ibrida plug-in, da 200 cavalli. Poi una più prestazionale: “Non posso dire esattamente quanto potente, ma probabilmente oltre i 300 cavalli“, ha detto il capo R&D Matthias Rabe ad Autocar.

La prima uscita del powertrain ibrido plug-in sarà sulla nuova Leon del prossimo anno. Il crossover Cupra si baserà sulla piattaforma della Leon, ossia la MQB del Gruppo Volkswagen. Il progetto prevede un design accattivante e una linea piuttosto bassa. Chiaramente, con quel tipo di potenza, ci si aspettano prestazioni superiori a quelle dell’Ateca.

Cupra sta lavorando anche a una vettura puramente elettrica, da lanciare sul mercato sempre nel 2020. Avrà dimensioni simili alla Leon e il nome dovrebbe richiamare il Born, quartiere della movida di Barcellona.

Ultima modifica: 26 marzo 2018