Cultura on line di ASI per la diffusione della storia dei motori

194 0
194 0

Cultura on line è la nuova iniziativa dell’Automotoclub Storico Italiano.

Nasce da un’idea a da una precisa volontà divulgativa della Commissione Cultura dell’ASI, che ha visto nel web un’ulteriore opportunità per diffondere la conoscenza della storia motoristica.

Rispetto alla carta stampata, il mondo di internet permette formule espressive e divulgative diverse e più facilmente diffondibili. Rispetto a conferenze o convegni, fornisce un contatto più diretto e capillare con tutti gli appassionati. In particolare quelli più giovani.

Il recente periodo di emergenza sanitaria, con conseguente distanziamento sociale, ha dato un decisivo impulso al progetto “ultura on line. La Commissione Cultura dell’ASI, presieduta da Luca Manneschi, ha affrontato una nuova sfida con l’entusiasmo che da sempre sta alla base di ogni attività firmata ASI.

Cultura on line utilizza tutti i canali web dell’Automotoclub Storico Italiano. Dal sito internet ai vari social network come Facebook, Instagram e Youtube.

contenuti sono strutturati in quattro tipologie.

Dalle più semplici “Pillole” ai più articolati “Video”, passando per le “Relazioni” ed i “Quaderni”.

Questa nuova forma di divulgazione ha come primo obiettivo quello di colmare il vuoto dovuto alla mancanza obbligata di eventi aggregativi. Iin futuro li affiancherà e li completerà creando un complesso circuito culturale. Che sarà sempre di più il fiore all’occhiello dell’Automotoclub Storico Italiano.

Cultura on line ASI

Leggi anche: Giovinazzi, pilota ufficiale Alfa Romeo F1, insieme ad ASI Giovani

Ultima modifica: 8 giugno 2020