Constellation Automotive Group e CarNext insieme danno vita al colosso digitale paneuropeo di auto usate

325 0
325 0

Constellation Automotive Group il più grande marketplace digitale di auto usate integrato verticalmente in Europa, annuncia oggi l’acquisizione di CarNext, marketplace digitale B2B e B2C di auto usate leader in 22 aree geografiche in Europa.

L’unione di CarNext e Constellation dà vita al più grande marketplace digitale di auto usate in Europa, con vendite di oltre 2,5 milioni di auto all’anno per un valore lordo (GMV – Gross Merchandise Value) di 21 miliardi di euro.

Da player leader nel mercato digitale europeo delle auto usate, Constellation commercializza attraverso tre marketplace completamente digitali:

BCA, il primo marketplace Business-to-Business (B2B) di auto usate completamente digitale in Europa, che commercializza ogni anno quasi 1,7 milioni di auto in 14 paesi europei attraverso la piattaforma d’asta online e l’app per conto di concessionari, produttori di auto, società di leasing, banche e altri clienti corporate.

cinch, il principale marketplace online Business-to-Consumer (B2C) di auto usate del Regno Unito che sta trasformando il modo in cui i consumatori acquistano auto di seconda mano, consentendo loro di completare il processo interamente online su migliaia di veicoli. Cinch è stato lanciato 12 mesi fa ed è rapidamente diventato il più grande operatore esclusivamente on-line nel Regno Unito e a più alto tasso di crescita.

WeBuyAnyCar, la principale piattaforma Consumer-to-Business (C2B) di acquisto di auto online nel Regno Unito, che fornisce ogni anno oltre 16 milioni di valutazioni di auto usate e permette a circa 600.000 consumatori ogni anno di vendere la propria macchina online in modo rapido ed efficiente.

Questi marketplace sono supportati dalla più estesa e integrata infrastruttura di dati e tecnologia, ricondizionamento delle auto, produzione di immagini, stoccaggio e rete di trasporto in tutta Europa.

Si prevede che CarNext, già uno dei principali marketplace B2C e B2B dell’Europa continentale, raggiunga volumi annualizzati di 40.000 auto nel 2021 attraverso il marketplace digitale B2C e 210.000 auto con la piattaforma d’asta digitale B2B. CarNext beneficia anche di un accordo di fornitura a lungo termine per 250.000 auto usate di alta qualità all’anno da LeasePlan, una delle più grandi società di leasing auto del mondo, da vendere attraverso i suoi marketplace B2C e B2B. La piattaforma d’asta digitale B2B di CarNext opera in 22 paesi attraverso una rete di partner acquirenti. Il mercato B2C di CarNext è già presente in sette dei più grandi mercati europei.

L’aggiunta di CarNext espande il modello di marketplace C2B, B2B e B2C integrato verticalmente di Constellation in sette tra i maggiori paesi europei e consente al Gruppo di raggiungere una portata senza precedenti, con volumi attuali annui di oltre 100.000 auto per il marketplace B2C, 2 milioni di auto per il marketplace B2B e 600.000 attraverso il marketplace C2B.

I marketplace, la tecnologia, i dati e le infrastrutture di Constellation costituiscono già la spina dorsale del mercato delle auto usate in Europa. L’acquisizione di CarNext permetterà a Constellation di combinare gli analitycs di CarNext e i dati storici sulle transazioni di auto usate in Europa con quelli di Constellation, costituendo il database principale sulle auto usate in Europa.

Questo accordo dovrebbe stimolare ulteriormente la già straordinaria crescita di Constellation nel Regno Unito e nell’Europa continentale, e arriva dopo che il Gruppo ha raccolto più di 2 miliardi di euro quest’anno.

Le parole di Avril Palmer-Baunack, Executive Chairman di Constellation

Sono lieta che CarNext si unisca al Gruppo Constellation. CarNext è stata una delle prime aziende in Europa a digitalizzare l’esperienza di acquisto di auto usate dei consumatori e non vediamo l’ora di unire la portata dei nostri rispettivi marketplace per guidare la trasformazione digitale del mercato delle auto usate in tutta Europa. I dati e l’eccellenza tecnologica sono fondamentali per Constellation per continuare a innovare, e i dati di CarNext e quelli sulle transazioni europee daranno un ulteriore vantaggio al Gruppo. Io e il team siamo impazienti di dare il benvenuto a CarNext, mentre ci muoviamo verso la prossima fase della nostra crescita in Europa”.

Le parole di Sophie Krishnan, Chief Executive Officer di CarNext

CarNext è un’ottima scelta per Constellation e sono entusiasta di unirmi al Gruppo. CarNext si concentra sul permettere ai clienti di trovare, finanziare, acquistare o vendere totalmente online un’auto usata attraverso un sito di cui si possono fidare. Il margine di crescita nei nostri principali mercati europei è eccezionale e far parte di Constellation ci permetterà di accelerare il nostro sviluppo e costruire il leader nel mercato”.

Le parole di Thibaut Large, partner di TDR Capital, azionista di maggioranza di Constellation

“Il mercato delle auto usate è uno degli ultimi baluardi del retail a non essere digitalizzato. Come è stato per il settore dei viaggi, dell’elettronica o dell’abbigliamento, è solo una questione di tempo. Constellation, con il suo modello integrato verticalmente tra C2B, B2B e B2C, sta aprendo la strada trasformando il modo in cui i consumatori e gli acquirenti professionali acquistano e vendono auto usate online. Questa unione mette il Gruppo nella posizione di poter fortemente progredire nel mercato automobilistico europeo da 400 miliardi di euro. Con 2 miliardi di euro di capitale nuovo, Constellation è l’azienda meglio capitalizzata del settore e vanta un’enorme influenza per l’espansione in Europa”.

Ultima modifica: 15 ottobre 2021