Nuovo Suv medio, con Austral Renault cambia passo

731 0
731 0

Nuovo corso, cambia registro il Suv medio di Renault. Addio Kadjar, arriva Austral, che sarà in concessionaria in autunno e completa la gamma del Segmento C, quello delle ’medie’ del marchio francese con il suv-coupé Arkana e la crossover elettrica Megane E-Tech (qui la prova di QN Motori).

Nasce sulla piattaforma CMF-CD dell’Alleanza con Nissan e Mitsubishi. Porta in dote il meglio della tecnologia e un nuovo design. Le dimensioni la confermano come sport utility votato alle famiglie, con una lunghezza di 4,51 metri, altezza di 1,62 metri, passo di 2,67 m e un’altezza da terra di 17 cm. Si presenta con un design di impatto.

Definito dal nuovo logo di grandi dimensioni, la calandra anch’essa maggiorata e il cofano scolpito. Novità anche nello spazioso abitacolo, dove troneggia la plancia, digitale, un complesso tra strumentazione e infotainment, di due display per 24 pollici totali.

Scelta inedita, la console centrale sovrastata da un poggia-braccio scorrevole, provvisto anche di caricatore wireless per smartphone. Il divano della seconda fila è scorrevole per 16 centimetri.

Offre una pletora di sistemi di assistenza alla guida, ben 32 ADAS. E anche le quattro ruote sterzanti, che Renault chiama 4 Control Advanced.

Potenza elettrificata fino a 200 cavalli

I motori sono tutti ibridi Micro Hybrid a 12 Volt, con il propulsore 1.3 a 4 cilindri da 140 e 160 cv.

Il nuovo Mild Hybrid a 48 Volt è dotato del 1.2 turbo 3 cilindri da 130 cv. Il full hybrid chiamato E-tech con potenza di sistema da 160 a 200 cavalli e batteria da 1,7 kWh. E’ in grado di circolare l’80% del tempo in elettrico nel traffico urbano. Una alternativa al Diesel.

Ultima modifica: 15 marzo 2022