Come nasce Ferrari SF90 Stradale, l’hypercar ibrida | VIDEO

518 0
518 0

SF90 Stradale è la prima hypercar plug-in ibrida di Maranello. Una vettura speciale, una sorta di sofisticatissimo preambolo del futuro prossimo.

Nel video qui sopra potete vedere come nasce Ferrari SF90 Stradale, una delle auto più raffinate del mondo.

SF90 Stradale ha una potenza di sistema 1.000 cavalli. E ‘dotata di trazione integrale elettrica, un motore a benzina da 780 cavalli e tre propulsori e elettroni da 220 cavalli.

Ferrari SF90 Stradale, come funziona il powertrain ibrido da 1.000 cavalli

Cavallino alla spina

E’ la prima Rossa ricaricabile, coi un’autonomia solo elettrica di 25 chilometri. Power unit un motore turbo benzina V8 di 90° in grado di erogare 780 cv. I restanti 220 cv sono forniti da ben tre motori elettrici, uno al posteriore, che deriva dall’applicazione in Formula 1 e per questo ne eredita il nome MGUK (Motor Generator Unit, Kinetic), collocato tra il motore endotermico e il cambio doppia frizione a 8 rapporti di nuova generazione, e due sull’assale anteriore.

Sono le quattro modalità di marcia – eDrive, Hybrid, Performance, Qualify – in grado di assecondare ogni stile di guida.

 

Ultima modifica: 16 settembre 2019

In questo articolo