Clio da corsa con le versioni Cup, Rally e RX | VIDEO

500 0
500 0

Arrivano le Clio da corsa. Renault Sport Racing ha presentato i nuovi modelli, realizzati sia per le coppe monomarca estremamente popolari che per le serie open. Per andare in pista con versatilità e accessibilità per costi più contenuti.

Derivata da Clio R.S. Line, da cui riprende le linee sportive incisive con il frontale in stile lama aerodinamica di F1, l’ultima creazione è una e trina. Nonostante la base di componenti condivisa, Clio Cup, Clio Rally e Clio RX saranno tre auto da corsa specificatamente progettate per le rispettive specialità.

Il prodotto di Renault Sport Racing

I clienti avranno comunque la possibilità di cambiare categoria pur mantenendo la stessa auto grazie ai kit di conversione. Una soluzione economica, che non rinnega la sportività, studiata affinché tutti i clienti possano scoprire il motorsport o aspirare alla vittoria su tutti i tipi di superfici e terreni indipendentemente dal livello di esperienza.

Questa quinta generazione beneficerà inoltre del know-how dei team dediti alle gare dei clienti degli stabilimenti di Viry-Châtillon e Dieppe, dove i tre modelli saranno assemblati.

Sotto il cofano il 1.3 turbo

Questa competenza senza pari in Europa è stata sfruttata per ottimizzare tutte le versioni a tutti i livelli. Sul piano tecnico, per esempio, la prima versione del motore 1.3 TCe con potenza da 170 e 180 cavalli per le gare dei clienti è stata studiata per rispondere alle esigenze delle varie Serie a cui Clio parteciperà. Allo stesso tempo la sicurezza e l’equilibrio sono state mantenute, sempre allo scopo di rendere il motorsport accessibile a tutti, soprattutto alle coppe monomarca e alle formule di promozione organizzate da Renault Sport Racing.

La commercializzazione partirà da ottobre, ma le auto saranno consegnate nel 2020. Pronte ad andare in pista.

Ultima modifica: 25 giugno 2019

In questo articolo