Classifica Brand: Ferrari la più forte, Toyota la più ricca

1003 0
1003 0

Il rapporto 2017 di Brand Finance rivela che il brand del settore auto con il maggior valore al mondo è Toyota. Ferrari, invece, ha migliorato la sua posizione di quei tre punti che le consentono di riconquistare il rating di AAA+. Il Cavallino Rampante è quindi primo nella classifica dei brand più forti, seguito da Porsche e Volkswagen. Ferrari è prima con un coefficiente di 91,9; mentre i due produttori tedeschi seguono rispettivamente con 86 e 84,9.

Secondo il report, da quando Sergio Marchionne è a capo del Cavallino, la quantità di vetture prodotte in un anno è aumentata da 7 a 9 mila unità, grazie anche all’apertura del nuovo Ferrari Land a PortAventura in Spagna. “Il fatto che Ferrari abbia aumentato il fatturato senza compromettere la forza del brand suggerisce che ha trovato la perfetta formula per sfruttare in modo sostenibile il brand equity e massimizzare il valore per gli azionisti”, si legge nel report.

Toyota, invece, ha incrementato nel 2016 il suo valore del 7%, portandosi a 46,3 miliardi di dollari. In questa classifica seguono BMW (46,3 miliardi), Mercedes (35,5) e Volkswagen (25). Quest’ultima risulta particolarmente svantaggiata nella classifica perché la sua produzione si divide fra i vari marchi Lamborghini, Audi, Skoda, Seat, Porsche, Bentley, Bugatti e Ducati per quanto attiene le moto, mentre Toyota si concentra sul marchio principale con quelli collaterali che incidono poco sulle vendite (Hino, Lexus, Daihatsu e Renz).

Grazie a questo, Toyota riesce a piazzarsi davanti a Volkswagen nella classifica, ma è la casa di Wolfsburg quella a produrre il maggior numero di auto in un anno e quella a far registrare i tassi di crescita più consistenti, +32%. Oltre all’ottimo posizionamento nella classifica dei brand di maggior valore, inoltre, Volkswagen è ben posizionata anche in quello dei brand più rappresentativi, come abbiamo visto prima.

Ultima modifica: 20 febbraio 2017